Alzheimer, Italia al top in Ue per ricerca, ma dietro nell’assistenza. Nature: “Nel 2018 al via test su primo vaccino”

Alzheimer, Italia al top in Ue per ricerca, ma dietro nell’assistenza. Nature: “Nel 2018 al via test su primo vaccino”

Commenti disabilitati su Alzheimer, Italia al top in Ue per ricerca, ma dietro nell’assistenza. Nature: “Nel 2018 al via test su primo vaccino”

Un terzo dei casi di demenza, di cui l’Alzheimer è la forma più diffusa, può essere evitato adottando adeguati stili di vita. Evitando, cioè, fumo, inattività fisica, isolamento sociale che può sfociare in depressione, e grazie a una corretta alimentazione, a una buona istruzione, e a una vita di relazione che incida positivamente sull’umore. Lo […]

L’articolo Alzheimer, Italia al top in Ue per ricerca, ma dietro nell’assistenza. Nature: “Nel 2018 al via test su primo vaccino” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Alzheimer, con l’intelligenza artificiale si può diagnosticare dieci anni prima

Commenti disabilitati su Alzheimer, con l’intelligenza artificiale si può diagnosticare dieci anni prima

Diagnosticare l’Alzheimer dieci anni prima rispetto a quanto avviene ora, grazie all’intelligenza artificiale. È questo il fulcro di uno studio dell’università di Bari pubblicato sul sito Arxiv. Per ora, infatti, la malattia – che colpisce 40 milioni di persone nel mondo, destinate a diventare 135 milioni nel 2050 – può essere diagnosticata solamente nel momento in cui […]

L’articolo Alzheimer, con l’intelligenza artificiale si può diagnosticare dieci anni prima proviene da Il Fatto Quotidiano.

Alzheimer, per la prima volta immagini al microscopio delle proteine della malattia: “Utili per disegnare nuovi farmaci”

Commenti disabilitati su Alzheimer, per la prima volta immagini al microscopio delle proteine della malattia: “Utili per disegnare nuovi farmaci”

Per la prima volta gli scienziati danno forma ai grovigli proteici che si accumulano nelle cellule nervose di un individuo adulto, portandole progressivamente alla morte e scatenando l’Alzheimer. Sotto i loro occhi, come una scultura che emerge dalla pietra grezza, ecco prendere forma al microscopio, grazie a una nuova tecnica, la struttura a filamenti fittamente […]

L’articolo Alzheimer, per la prima volta immagini al microscopio delle proteine della malattia: “Utili per disegnare nuovi farmaci” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Alzheimer, “così creiamo al pc anticorpi specifici contro il peptide beta-amiloide”

Commenti disabilitati su Alzheimer, “così creiamo al pc anticorpi specifici contro il peptide beta-amiloide”

Dopo aver tracciato nel cervello quella che può essere considerata la “firma genetica” dell’Alzheimer lo scienziato italiano Michele Vendruscolo, professore di Chimica all’università di Cambridge, ha diretto uno studio, pubblicato su Science Advances, in cui si descrive un metodo nuovo per produrre rapidamente e in modo low cost anticorpi specifici contro la proteina tossica che resta la […]

L’articolo Alzheimer, “così creiamo al pc anticorpi specifici contro il peptide beta-amiloide” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Alzheimer, “rischio tsunami neurologico, se non si adottano politiche adeguate”. Appello degli scienziati ai leader del G7

Commenti disabilitati su Alzheimer, “rischio tsunami neurologico, se non si adottano politiche adeguate”. Appello degli scienziati ai leader del G7

“Uno tsunami neurologico”. Questo il termine adoperato dagli scienziati di tutto il mondo riuniti all’Accademia dei Lincei per sollecitare i leader della Terra, in occasione del G7 di Taormina, a intervenire contro la diffusione delle malattie neurodegenerative. Attuando, come avviene con il cancro e con l’Aids, “politiche risolute e globali”. In particolare, contro quella che […]

L’articolo Alzheimer, “rischio tsunami neurologico, se non si adottano politiche adeguate”. Appello degli scienziati ai leader del G7 proviene da Il Fatto Quotidiano.

“Pint of Science”, dall’ultima frontiera della lotta al cancro all’Alzheimer: scienziati e pazienti discutono al pub

Commenti disabilitati su “Pint of Science”, dall’ultima frontiera della lotta al cancro all’Alzheimer: scienziati e pazienti discutono al pub

Pazienti, cittadini e scienziati discutono delle ultime frontiere della ricerca biomedica. Lo fanno in un modo del tutto informale. Non tra le corsie di un ospedale, ma tra i tavolini di un pub. Scolandosi una pinta di birra. È una delle opportunità offerte da “Pint of Science”, una rassegna che si svolge, dal 15 al […]

L’articolo “Pint of Science”, dall’ultima frontiera della lotta al cancro all’Alzheimer: scienziati e pazienti discutono al pub proviene da Il Fatto Quotidiano.

Alzheimer, “difetto genetico accelera il declino mentale”

Commenti disabilitati su Alzheimer, “difetto genetico accelera il declino mentale”

La ricerca sull’Alzheimer prosegue e mette a segno una nuova scoperta. Se difettosa, una molecola nota per il suo compito protettivo e di nutrimento del cervello, il fattore di crescita ‘BDNF’, accelera la perdita di memoria e di capacità cognitive in coloro che sono già a rischio di Alzheimer. Lo rivela una ricerca condotta da […]

L’articolo Alzheimer, “difetto genetico accelera il declino mentale” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Alzheimer, scoperta l’origine in area che regola l’umore. “Importanti prospettive diagnostiche e terapeutiche”

Commenti disabilitati su Alzheimer, scoperta l’origine in area che regola l’umore. “Importanti prospettive diagnostiche e terapeutiche”

“Perdita di memoria e depressione sono due facce della stessa medaglia nell’Alzheimer”. Lo afferma uno studio italiano, secondo il quale l’origine della malattia va cercata nella morte dei neuroni dell’area collegata ai disturbi dell’umore. La ricerca, tutta italiana, appena pubblicata su Nature Communications, è firmata dall’Università Campus Bio-Medico di Roma, in collaborazione con la Fondazione […]

L’articolo Alzheimer, scoperta l’origine in area che regola l’umore. “Importanti prospettive diagnostiche e terapeutiche” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Alzheimer, scoperta l’origine della malattia nell’area del cervello collegata anche ai disturbi dell’umore

Commenti disabilitati su Alzheimer, scoperta l’origine della malattia nell’area del cervello collegata anche ai disturbi dell’umore

Continua senza sosta la ricerca sull’Alzheimer. E negli ultimi mesi sono state molte le notizie positive che hanno riguardato questa patologia che nel mondo colpisce 47 milioni di persone. I ricercatori italiani hanno individuato l’origine della malattia: secondo gli scienziati italiani non è nell’area del cervello associata alla memoria che va cercato il responsabile del morbo. […]

L’articolo Alzheimer, scoperta l’origine della malattia nell’area del cervello collegata anche ai disturbi dell’umore proviene da Il Fatto Quotidiano.

Alzheimer e Parkinson, scoperta nuova malattia genetica che potrebbe aiutare ricerca contro malattie neurogenerative

Commenti disabilitati su Alzheimer e Parkinson, scoperta nuova malattia genetica che potrebbe aiutare ricerca contro malattie neurogenerative

Una piccola speranza nella lotta contro patologie come Alzheimer e Parkinson che potrebbe arrivare dalla scoperta di una nuova malattia genetica che potrebbe avere un ruolo chiave nel trovare nuove terapie. Sulla rivista Nature è riportato il caso di una donna canadese di 47 anni, con difficoltà di equilibrio e deambulazione dall’età di 28, su […]

L’articolo Alzheimer e Parkinson, scoperta nuova malattia genetica che potrebbe aiutare ricerca contro malattie neurogenerative proviene da Il Fatto Quotidiano.

Alzheimer, terapia con flash di luce (come quella della discoteca) contro la malattia

Commenti disabilitati su Alzheimer, terapia con flash di luce (come quella della discoteca) contro la malattia

Due mesi fa mese da Londra era arrivata la notizia che la terapia genica può fermare la malattia, prevenendo la formazione di pericolose placche nel cervello preservando le funzioni cognitive come è avvenuto in un esperimento pionieristico condotto sui topi all’Imperial College di Londra. Ed è sulle placche che si sono concentrati i ricercatori del Massachussets Institute […]

L’articolo Alzheimer, terapia con flash di luce (come quella della discoteca) contro la malattia proviene da Il Fatto Quotidiano.

Cellule staminali, scoperta una “fonte” di nuovi neuroni nelle meningi

Commenti disabilitati su Cellule staminali, scoperta una “fonte” di nuovi neuroni nelle meningi

Un vero e proprio tesoro nelle nostre meningi, le membrane che avvolgono il sistema nervoso centrale. È lì che è stata scoperta una fonte di nuovi neuroni per il cervello, che rappresent una preziosa riserva potenzialmente in grado di dare origine a cellule nervose di ricambio. Lo studio, partito dall’università Statale di Milano e dall’università di […]

L’articolo Cellule staminali, scoperta una “fonte” di nuovi neuroni nelle meningi proviene da Il Fatto Quotidiano.

Alzheimer, scoperto enzima custode dei ricordi. “La sua presenza ostacola la formazione di grovigli proteici tossici”

Commenti disabilitati su Alzheimer, scoperto enzima custode dei ricordi. “La sua presenza ostacola la formazione di grovigli proteici tossici”

Nei nostri neuroni c’è una molecola che potrebbe rappresentare un prezioso custode dei ricordi. Un alleato della memoria contro il suo appannamento, fino al completo dissolvimento, che colpisce i malati di Alzheimer. È un operaio delle cellule, un enzima. Il suo ruolo è cruciale: controllare il comportamento di una molecola fondamentale per la salute dei […]

L’articolo Alzheimer, scoperto enzima custode dei ricordi. “La sua presenza ostacola la formazione di grovigli proteici tossici” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Alzheimer, fermata la malattia con la terapia genica. Esperimento condotto sui topi

Commenti disabilitati su Alzheimer, fermata la malattia con la terapia genica. Esperimento condotto sui topi

Continua senza sosta la ricerca sull’Alzheimer: poco più di un mese fa da Zurigo era arrivato la notizia che un farmaco riusciva a rallentare il declino cognitivo. Oggi la buona notizia arriva da Londra. La terapia genica può fermare la malattia, prevenendo la formazione di pericolose placche nel cervello e preservando le funzioni cognitive come è avvenuto […]

L’articolo Alzheimer, fermata la malattia con la terapia genica. Esperimento condotto sui topi proviene da Il Fatto Quotidiano.

Alzheimer, “nei prossimi vent’anni una famiglia italiana su quattro avrà un parente malato”

Commenti disabilitati su Alzheimer, “nei prossimi vent’anni una famiglia italiana su quattro avrà un parente malato”

L’Alzheimer e le altre forme di demenza affliggono oltre un milione e 200 mila persone nel nostro Paese, si calcola che nei prossimi vent’anni una famiglia italiana su quattro avrà un parente malato e il numero delle persone affette da una forma di demenza è destinato a triplicarsi entro il 2050. Per questo la ricerca […]

L’articolo Alzheimer, “nei prossimi vent’anni una famiglia italiana su quattro avrà un parente malato” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Alzheimer, farmaco “rallenta il declino cognitivo dopo un anno”. Università di Zurigo: test sui pazienti “incoraggianti”

Commenti disabilitati su Alzheimer, farmaco “rallenta il declino cognitivo dopo un anno”. Università di Zurigo: test sui pazienti “incoraggianti”

E’ stato riscontrato “un rallentamento del declino cognitivo” nei malati di Alzheimer a cui è stato somministrato un farmaco durante dei test preliminari effettuati dall’Università di Zurigo. Lo studio di fase 1 ha mostrato la capacità di “diminuire la quantità di placche amiloidi”, l’accumulo di proteine nel cervello che è considerata la causa della malattia. A […]

L’articolo Alzheimer, farmaco “rallenta il declino cognitivo dopo un anno”. Università di Zurigo: test sui pazienti “incoraggianti” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti