Sushi, l’allarme dei medici: “Sempre più persone colpite dal parassita Anisakis”

Attenti al sushi: i medici del British Medicine Journal mettono in guardia dai parassiti che possono nascondersi nel pesce crudo, in particolare l’Anisakis. Il crescente numero di casi di infezioni da vermi è legato alla popolarità della specialità del Sol Levante nei Paesi occidentali, e l’Italia non fa eccezione.

L’allarme nasce dopo il caso di un uomo portoghese di 32 anni, ricoverato con febbre e forti dolori addominali: l’endoscopia gastrointestinale ha permesso di scoprire una massa di parassiti filiformi annidata nelle mucose dell’uomo, che effettivamente nei giorni precedenti aveva mangiato sushi. La diagnosi si è guadagnata un articolo sulla prestigiosa rivista medica britannica, che avverte: dietro dolori forti sempre più spesso c’è un’infezione da parassiti, incluso l’Anisakis, che fino a questo momento colpiva prevalentemente i Paesi orientali. “Se la maggior parte dei casi sono stati descritti in Giappone proprio in virtù delle abitudini alimentari, tuttavia la patologia viene sempre più riconosciuta nei Paesi occidentali“, si legge nel rapporto pubblicato sulla rivista.

La presenza di vermi, secondo i gastroenterologi dell’ospedale Egas Moniz e Luz di Lisbona deve essere sempre sospettata in pazienti che hanno consumato una qualsiasi varietà di pesce crudo, dai frutti di mare a un piatto di sashimi. Se non viene diagnosticata in tempo può portare a serie complicazioni come “sanguinamento digestivo, ostruzione intestinale, perforazione e peritonite”. Nei casi più gravi è necessario ricorrere a un’operazione chirurgica, per questo è importante l’ausilio di un’endoscopia. Oltre ai già citati disturbi gastrointestinali “i pazienti possono avere sintomi allergici come angioedema, orticaria e anafilassi”.

Fare attenzione è importante, soprattutto per gli amanti di nigiri e temaki, ma niente panico: le normative italiane, in conformità con il Regolamento europeo (853/2004), prevedono che il pesce da consumare crudo debba essere “abbattuto” alla temperatura di -20 °C per almeno 24 ore, in modo da uccidere i parassiti.

Il report su British Medicine Journal

L’articolo Sushi, l’allarme dei medici: “Sempre più persone colpite dal parassita Anisakis” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Facebook Comments

F. Q.

Related Posts

Africa, il futuro e i possibili cambiamanti nelle relazioni tra Europa e il continente dopo la pandemia

Commenti disabilitati su Africa, il futuro e i possibili cambiamanti nelle relazioni tra Europa e il continente dopo la pandemia

Aids, bimba di 9 anni sieropositiva dalla nascita tiene a bada l’Hiv dopo trattamento precoce di dieci mesi

Commenti disabilitati su Aids, bimba di 9 anni sieropositiva dalla nascita tiene a bada l’Hiv dopo trattamento precoce di dieci mesi

Gaza, aiuti economici per 6 mila famiglie per l’acquisto di coperte, vestiti e kit d’igiene

Commenti disabilitati su Gaza, aiuti economici per 6 mila famiglie per l’acquisto di coperte, vestiti e kit d’igiene

Venti nuovi pianeti abitabili scoperti da Kepler

Commenti disabilitati su Venti nuovi pianeti abitabili scoperti da Kepler

Bangladesh, torturate e ridotte in schiavitù: la fuga delle domestiche dall’Arabia Saudita

Commenti disabilitati su Bangladesh, torturate e ridotte in schiavitù: la fuga delle domestiche dall’Arabia Saudita

Genetica, banca dati con Dna centenari sardi: “Sparite alcune provette”

Commenti disabilitati su Genetica, banca dati con Dna centenari sardi: “Sparite alcune provette”

Povertà educativa, a Torino prima tappa del tour per raccontare storie di riscatto di giovani disagiati

Commenti disabilitati su Povertà educativa, a Torino prima tappa del tour per raccontare storie di riscatto di giovani disagiati

Ascoltare con attenzione

Commenti disabilitati su Ascoltare con attenzione

Tremore delle mani: può segnalare una malattia o un disagio interiore

Commenti disabilitati su Tremore delle mani: può segnalare una malattia o un disagio interiore

Si può essere soli in modi diversi; l’isolamento sociale e quello emotivo

Commenti disabilitati su Si può essere soli in modi diversi; l’isolamento sociale e quello emotivo

Iraq, c’è una crescita dei contagi allarmante: un medico locale: “Mancano posti letto e ventilatori in terapia intensiva”

Commenti disabilitati su Iraq, c’è una crescita dei contagi allarmante: un medico locale: “Mancano posti letto e ventilatori in terapia intensiva”

Violenza sulle donne, la partita in ricordo di Sar Pietrantonio, con Francesco Totti al calcio di inizio

Commenti disabilitati su Violenza sulle donne, la partita in ricordo di Sar Pietrantonio, con Francesco Totti al calcio di inizio

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti