Supplenze sino a 10 giorni, quando è possibile utilizzare i docenti su posti di potenziamento

Supplenze sino a 10 giorni

L’articolo 1, comma 85, della legge 107/2015, ha disposto quanto segue:

Tenuto conto del perseguimento degli obiettivi di cui al comma 7, il dirigente scolastico puo’ effettuare le sostituzioni dei docenti assenti per la copertura di supplenze temporanee fino a dieci giorni con personale dell’organico dell’autonomia che, ove impiegato in gradi di istruzione inferiore, conserva il trattamento stipendiale del grado di istruzione di appartenenza.

Il dirigente scolastico, dunque, per le supplenze sino a 10 giorni può ricorrere al personale dell’organico dell’autonomia, purché in possesso del previsto titolo di studio di accesso. Tale personale, laddove impiegato in gradi di istruzione inferiore, conserva il trattamento stipendiale del grado di istruzione di appartenenza.

La sostituzione, come si legge nel sopra riportato comma, può avvenire tenuto conto del perseguimento degli obiettivi di potenziamento dell’offerta formativa e delle attività progettuali. Pertanto, qualora la supplenza ostacoli il perseguimento dei predetti obiettivi non dovrebbe essere affidata al docente di potenziamento.

Supplenze solo per ore non programmate

L’articolo 28 del CCNL 2016/18 ha chiarito quando è possibile impiegare i docenti su posti di potenziamento nelle supplenze sino a 10 giorni:

Fermo restando l’articolo 28 del CCNL 29/11/2007, l’orario di cui al comma 5 di tale articolo può anche essere parzialmente o integralmente destinato allo svolgimento di attività per il potenziamento dell’offerta formativa di cui al comma 3 o quelle organizzative di cui al comma 4, dopo aver assicurato la piena ed integrale copertura dell’orario di insegnamento previsto dagli ordinamenti scolastici e nel limite dell’organico di cui all’art. 1, comma 201, della legge n. 107/2015. Le eventuali ore non programmate nel PTOF dei docenti della scuola primaria e secondaria sono destinate alle supplenze sino a dieci giorni.

I docenti impiegati su potenziamento, dunque, possono essere impiegati a svolgere supplenze sino a 10 giorni soltanto per quelle ore (destinate ai progetti) non programmate nel PTOF.

Pertanto, qualora in una scuola siano previste attività che impiegano il docente di potenziamento per tutto l’orario di cattedra, lo stesso non potrà essere chiamato a svolgere le succitate supplenze.

L’articolo Supplenze sino a 10 giorni, quando è possibile utilizzare i docenti su posti di potenziamento sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Presidente Mattarella, ascolti il dolore di 60mila precari che dovranno affrontare un concorso umiliante. Lettera

Commenti disabilitati su Presidente Mattarella, ascolti il dolore di 60mila precari che dovranno affrontare un concorso umiliante. Lettera

Maturità 2019, Colloquio, Bruschi: proposta griglia di valutazione Licei

Commenti disabilitati su Maturità 2019, Colloquio, Bruschi: proposta griglia di valutazione Licei

Maturità 2019, Bussetti spiega perché ha scelto Ungaretti e Bartali. Dalla Chiesa la traccia aggiunta all’ultimo

Commenti disabilitati su Maturità 2019, Bussetti spiega perché ha scelto Ungaretti e Bartali. Dalla Chiesa la traccia aggiunta all’ultimo

“La musica unisce la scuola”, dal 25 maggio al via la XXXI Rassegna nazionale 

Commenti disabilitati su “La musica unisce la scuola”, dal 25 maggio al via la XXXI Rassegna nazionale 

I pannicelli caldi del nostro legislatore. Lettera

Commenti disabilitati su I pannicelli caldi del nostro legislatore. Lettera

Figlio bocciato, genitori ricorrono per eccesso di potere e perché manca il nome del Dirigente nel verbale. Sentenza

Commenti disabilitati su Figlio bocciato, genitori ricorrono per eccesso di potere e perché manca il nome del Dirigente nel verbale. Sentenza

Coronavirus, lettera dopo la scomparsa di una docente: soffermiamoci sul valore morale, non su quanto gli studenti sanno della nostra disciplina

Commenti disabilitati su Coronavirus, lettera dopo la scomparsa di una docente: soffermiamoci sul valore morale, non su quanto gli studenti sanno della nostra disciplina

Detenuti nel Nord-Est, istruzione mirata a conseguire il diploma

Commenti disabilitati su Detenuti nel Nord-Est, istruzione mirata a conseguire il diploma

Riscatto laurea con detrazione al 50%, facciamo chiarezza

Commenti disabilitati su Riscatto laurea con detrazione al 50%, facciamo chiarezza

Nuova nota scrutini, per la Gilda insegnanti ennesima dimostrazione di gestione caotica

Commenti disabilitati su Nuova nota scrutini, per la Gilda insegnanti ennesima dimostrazione di gestione caotica

RAV entro il 31 luglio: le faq del MIUR

Commenti disabilitati su RAV entro il 31 luglio: le faq del MIUR

Seguire Greta vuol dire anche avere più rispetto per tutto. Lettera

Commenti disabilitati su Seguire Greta vuol dire anche avere più rispetto per tutto. Lettera

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti