Supplenze, priorità scelta scuola per beneficiari 104/92. Tutte le info utili

Circolare 2019/20

A breve, il Miur pubblicherà la circolare che fornirà indicazioni in merito all’attribuzione delle supplenze per l’a.s. 2019/20.

Nella giornata di ieri, come riferito, si è svolto un’incontro al Miur, nel corso del quale somministrazione e sindacati si son confrontati sulla prossima circolare, che presenterà delle novità in merito a:

  • diplomati magistrale, per i quali è previsto l’inserimento in II fascia in seguito alle sentenze di merito che potrebbero arrivare nel corso dell’anno;
  • disciplina delle domande di messa a disposizione.

Approfindisci

Priorità scelta sede

In attesa che venga pubblicata la circolare, ricordiamo cos’è previsto per i beneficiari della legge 104/92, che prevede la priorità nella scelta della sede (scuola).

La priorità è prevista per gli aspiranti che beneficiano, nell’ordine, degli articoli 21, 33 comma 6 (disabilità personale) e 33 commi 5 e 7 (assistenza disabile in situazione di gravità) della legge 104/92, a condizione che:

  • l’avente titolo alla priorità faccia parte di un gruppo di aspiranti alla nomina su posti della medesima durata giuridica e della medesima consistenza economica.

In pratica, il docente deve essere in posizione utile per ottenere l’incarico e avrà la precedenza solo per i posti della stessa durata giuridica (al 30/06 o 31/08) e la stessa consistenza economica. Infatti non è previsto che i suddetti beneficiari possano ottenere posti di maggiore durata giuridica e consistenza economica che non siano stati prioritariamente offerti agli aspiranti che li precedono in graduatoria.

Pertanto, pur avendo la precedenza ed essendo in posizione utile per la nomina, non è possibile avere un posto/cattedra al 31/08, se il titolare della  priorità è preceduto da altri aspiranti interessati al medesimo posto/cattedra.

La priorità si applica:

  • per qualsiasi sede scolastica (scuola) per chi si trova in situazione di disabilità personale;
  • per le per scuole ubicate nel comune di residenza della persona assistita o, in carenza di disponibilità in tale comune, in comune viciniore per chi assiste un disabile in situazione di gravità.

La documentazione e la certificazione attestante i suddetti benefici va prodotta secondo le disposizioni previste dal vigente contratto nazionale integrativo sulla mobilità del personale scolastico (consigliamo comunque di mettersi in contatto con l’Ambito territoriale Provinciale di interessa).

L’articolo Supplenze, priorità scelta scuola per beneficiari 104/92. Tutte le info utili sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Istruzione adulti e apprendimento permanente: nota Miur esiti incontro 5 dicembre

Commenti disabilitati su Istruzione adulti e apprendimento permanente: nota Miur esiti incontro 5 dicembre

Frasi sessiste in libri di testo, Azzolina: approfondiremo, la scuola si batte per educare al rispetto

Commenti disabilitati su Frasi sessiste in libri di testo, Azzolina: approfondiremo, la scuola si batte per educare al rispetto

Cavandoli (Lega), togliere soldi a scuole. Azzolina: follia, come se fossero ricche

Commenti disabilitati su Cavandoli (Lega), togliere soldi a scuole. Azzolina: follia, come se fossero ricche

Decreto scuola e concorso straordinario: Mattarella non firma e chiede modifiche. Precari paritarie potrebbero concorrere solo per abilitazione

Commenti disabilitati su Decreto scuola e concorso straordinario: Mattarella non firma e chiede modifiche. Precari paritarie potrebbero concorrere solo per abilitazione

Concorso straordinario secondaria, due anni su sostegno e uno su materia vale come requisito

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria, due anni su sostegno e uno su materia vale come requisito

Presenza a scuola dopo il termine delle lezioni: ecco quando non è possibile obbligare i docenti

Commenti disabilitati su Presenza a scuola dopo il termine delle lezioni: ecco quando non è possibile obbligare i docenti

Dirigenti scolastici, adempimenti inizio anno: dalla Valutazione e rendicontazione agli incarichi divieto di fumo e stato aree esterne

Commenti disabilitati su Dirigenti scolastici, adempimenti inizio anno: dalla Valutazione e rendicontazione agli incarichi divieto di fumo e stato aree esterne

Pensione quota 100 nel 2020: requisiti entro quando per il comparto scuola

Commenti disabilitati su Pensione quota 100 nel 2020: requisiti entro quando per il comparto scuola

Salvini, nel plexiglas mia figlia a scuola non la mando. Ciampi (PD), plexiglass non previsto, anche sua figlia ormai lo sa

Commenti disabilitati su Salvini, nel plexiglas mia figlia a scuola non la mando. Ciampi (PD), plexiglass non previsto, anche sua figlia ormai lo sa

Riapertura anno scolastico, ANAPS: docenti dovranno rientrare il 24 agosto. Salteranno le ferie, scavalcati diritti sindacali

Commenti disabilitati su Riapertura anno scolastico, ANAPS: docenti dovranno rientrare il 24 agosto. Salteranno le ferie, scavalcati diritti sindacali

Cambi ai vertici del MIUR: Max Bruschi al Dipartimento Istruzione e Formazione con firma in surroga per i concorsi

Commenti disabilitati su Cambi ai vertici del MIUR: Max Bruschi al Dipartimento Istruzione e Formazione con firma in surroga per i concorsi

Scuola “Alta borghesia”, M5S: bene cambio pagina web

Commenti disabilitati su Scuola “Alta borghesia”, M5S: bene cambio pagina web

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti