Supplenze, convocazioni di notte e la domenica: è caos

Supplenze

Ci viene chiesto, poche ore prima – se ci va bene – di essere presenti alle convocazioni, o vi è il rischio di rispondere alle mail troppo tardi, sempre se arrivano; quando, secondo la legge, abbiamo diritto ad avere almeno 24 ore per comunicare la nostra disponibilità a ricoprire un incarico, o presenziare presso l’istituto, se la convocazione avviene in sede. È inaccettabile” lamentano i precari.

Stanno arrivando mail di convocazioni, di domenica e persino durante la notte!” denuncia il Coordinamento docenti seconda e terza fascia di Forlì-Cesena, spiegando che i precari non hanno così la possibilità di effettuare “una scelta meditata e consapevole dell’incarico annuale attraverso una convocazione unica“. “Il Ministero ha cercato di migliorare il sistema per le supplenze. Ma non è così” proseguono i precari, come riferisce Cesena Today.

Convocazioni unificate

Il Miur sta sperimentando, infatti, quest’anno la modalità di convocazione unificata in diverse province. Il sistema accentrato digitalizzato per le nomine a livello provinciale viene gestito da scuole polo. Queste ultime si fanno carico di produrre la sola proposta di assunzione a T.D. che, una volta accettata, viene consegnata dall’interessato al Dirigente dell’istituzione scolastica prescelta, lo stesso Dirigente provvede alla stipula del contratto.

Gli aspiranti supplenti sono tenuti a presentarsi alla convocazione accentrata nei giorni e negli orari stabiliti dal calendario stilato in base alla fascia di appartenenza e al punteggio posseduto. Nel caso in cui il candidato si dovesse trovare impossibilitato a essere presente alla convocazione può ricorrere alla delega. Supplenze, anche i precari già in classe grazie alle convocazioni unificate

L’articolo Supplenze, convocazioni di notte e la domenica: è caos sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Scrutini ed esami, “rendere inappellabili voti dei docenti”. Lettera

Commenti disabilitati su Scrutini ed esami, “rendere inappellabili voti dei docenti”. Lettera

Stipendi docenti, in Italia 51.045 dollari contro 60.677 media Ocse. Le cifre

Commenti disabilitati su Stipendi docenti, in Italia 51.045 dollari contro 60.677 media Ocse. Le cifre

Coronavrus, proroga progetti PON e POC. Nota Ministero

Commenti disabilitati su Coronavrus, proroga progetti PON e POC. Nota Ministero

Valorizzare i docenti e puntare sulle nuove tecnologie: Informatica e “orientamento al futuro”

Commenti disabilitati su Valorizzare i docenti e puntare sulle nuove tecnologie: Informatica e “orientamento al futuro”

Emilia Romagna, mascherine a studenti rimasti nelle residenze univesitarie

Commenti disabilitati su Emilia Romagna, mascherine a studenti rimasti nelle residenze univesitarie

Docenti ITP nelle GaE anche a Lucca e passano da II a I fascia delle Graduatorie di istituto

Commenti disabilitati su Docenti ITP nelle GaE anche a Lucca e passano da II a I fascia delle Graduatorie di istituto

Graduatorie istituto, regole Miur scelta della provincia. Guida compilazione domanda

Commenti disabilitati su Graduatorie istituto, regole Miur scelta della provincia. Guida compilazione domanda

Scuola senza materie, dalla provocazione alla realtà. Ce la spiega Antonello Giannelli, presidente ANP

Commenti disabilitati su Scuola senza materie, dalla provocazione alla realtà. Ce la spiega Antonello Giannelli, presidente ANP

PSI, sanare il precariato e avere più aule per fare lezioni: le priorità per la scuola

Commenti disabilitati su PSI, sanare il precariato e avere più aule per fare lezioni: le priorità per la scuola

Commissione esame secondaria I grado: dubbi su partecipazione del docente di religione cattolica

Commenti disabilitati su Commissione esame secondaria I grado: dubbi su partecipazione del docente di religione cattolica

Concorso a cattedra infanzia e primaria, webinar su “Comunicazione verbale, para-verbale e non verbale per una didattica efficace. Norton e il modello relazionale”

Commenti disabilitati su Concorso a cattedra infanzia e primaria, webinar su “Comunicazione verbale, para-verbale e non verbale per una didattica efficace. Norton e il modello relazionale”

M5S: più asili nido al Sud. Maggior sostegno alle famiglie

Commenti disabilitati su M5S: più asili nido al Sud. Maggior sostegno alle famiglie

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti