Supplenze: come sapere quando iniziano chiamate da graduatorie istituto e MAD

Supplenze

La nota Miur n. 38905 del 28 agosto 2019 fornisce le istruzioni e le indicazioni operative in materia di attribuzione delle supplenze al personale docente, educativo e Ata per l’anno scolastico 2019/2020.

Il regolamento, recante le norme sulle modalità di conferimento delle supplenze, viene invece fornito dal Dm n. 131 del 13 giugno 2007 per i docenti e dal Dm n. 430 del 13 dicembre 2000 per il personale Ata.

Utilizzo graduatorie d’istituto

Per ciò che riguarda i docenti, le graduatorie di circolo e d’istituto possono essere utilizzate dai dirigenti scolastici per:

  • supplenze annuali (al 31 agosto) e temporanee fino al termine delle attività didattiche (al 30 giugno) per posti che non è stato possibile coprire con i docenti presenti nelle GaE;
  • supplenze temporanee per la sostituzione del personale temporaneamente
    assente e per la copertura di posti resisi disponibili, per qualsiasi causa, dopo il31 dicembre di ciascun anno.

Per il personale Ata, in caso di esaurimento delle graduatorie permanenti dei concorsi provinciali per titoli di cui all’art. 554 del Dl vo n. 297/94 e degli elenchi e delle graduatorie provinciali ad esaurimento predisposti ai sensi del Dm 19.4.2001, n. 75 e del Dm 24.3.2004, n. 35, le eventuali, residue disponibilità sono assegnate dai competenti dirigenti scolastici, mediante lo scorrimento delle graduatorie di circolo e d’istituto. I posti che si assegnano tramite supplenze annuali o temporanee fino al termine delle attività didattiche sono quelli rimasti scoperti dopo l’assegnazione degli incarichi a tempo indeterminato.

Convocazioni

Gli aspiranti supplenti docenti e Ata possono sapere quando iniziano le chiamate da graduatorie d’istituto verificando i siti degli Uffici scolastici provinciali, nei quali vengono pubblicate le note contenenti gli avvisi dell’esaurimento di determinate graduatorie, oppure le circolari con il giorno, gli orari e il luogo della convocazione.

Le convocazioni possono essere talvolta accentrate, ovvero effettuate in presenza di più candidati. Gli aspiranti supplenti possono altresì ricevere le e-mail con la convocazione e i dati relativi a essa, oltre alle indicazioni riguardanti la supplenza.

Quando utilizzare le MAD

Qualora le graduatorie di circolo e d’istituto risultino esaurite, i dirigenti scolastici procedono con il conferimento delle supplenze a personale presente nelle graduatorie di altri istituti della provincia secondo un criterio di viciniorità.

Le MAD possono essere quindi utilizzate soltanto dopo che risultano esaurite le graduatorie di istituto, comprese le graduatorie delle istituzioni scolastiche viciniori.

Ricordiamo che la MAD è un’istanza informale e può essere consegnata dal candidato a mano presso le segreterie scolastiche, oppure può essere inviata via mail o tramite raccomandata A/R.

Modello Mad

Vedi anche Supplenze: primo incarico. Iscrizione a NoiPA, contratto, quanto si guadagna [GUIDA]

L’articolo Supplenze: come sapere quando iniziano chiamate da graduatorie istituto e MAD sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Azzolina: non ci sono 3 mesi di vacanza, circa 33 giorni di ferie per gli insegnanti

Commenti disabilitati su Azzolina: non ci sono 3 mesi di vacanza, circa 33 giorni di ferie per gli insegnanti

Didattica a distanza, i compiti per gli alunni assegnati con parsimonia. Lettera

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, i compiti per gli alunni assegnati con parsimonia. Lettera

Esami di Stato: cosa fanno i docenti nella riunione preliminare del 17 giugno

Commenti disabilitati su Esami di Stato: cosa fanno i docenti nella riunione preliminare del 17 giugno

Cobas Scuola: in piazza 6 giugno contro DAD e classi pollaio

Commenti disabilitati su Cobas Scuola: in piazza 6 giugno contro DAD e classi pollaio

Scrutini, esiti: cosa si può e cosa non si può pubblicare

Commenti disabilitati su Scrutini, esiti: cosa si può e cosa non si può pubblicare

Graduatorie ATA III fascia: come verificare se il punteggio è corretto

Commenti disabilitati su Graduatorie ATA III fascia: come verificare se il punteggio è corretto

A Otranto Assemblea Generale UIL Scuola Puglia: la regione tra le più penalizzate d’Italia

Commenti disabilitati su A Otranto Assemblea Generale UIL Scuola Puglia: la regione tra le più penalizzate d’Italia

Laurea + 24 CFU titolo abilitante all’insegnamento. Sentenza Tribunale Roma, cosa significa

Commenti disabilitati su Laurea + 24 CFU titolo abilitante all’insegnamento. Sentenza Tribunale Roma, cosa significa

Inizio lezioni, tutti i numeri della scuole bergamasche. Domani in classe 136mila studenti

Commenti disabilitati su Inizio lezioni, tutti i numeri della scuole bergamasche. Domani in classe 136mila studenti

Permessi esami universitari Collaboratori scolastici, quando spettano

Commenti disabilitati su Permessi esami universitari Collaboratori scolastici, quando spettano

Scrutini I grado: validità anno scolastico, promozione con insufficienze e non ammissione alla classe successiva

Commenti disabilitati su Scrutini I grado: validità anno scolastico, promozione con insufficienze e non ammissione alla classe successiva

Mobilità, docente che ha superato vincolo quinquennale sostegno: quali trasferimenti può chiedere

Commenti disabilitati su Mobilità, docente che ha superato vincolo quinquennale sostegno: quali trasferimenti può chiedere

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti