Supplenze, Azzolina (M5S): trasformiamo graduatorie di istituto in provinciali

Occhi puntati su Concorso straordinario secondaria e PAS, ma ci sono tanti altri provvedimenti che interesseranno il personale scolastico.

Una di queste è lo spostamento (con possibili incentivi) verso altre regioni dei docenti dei concorsi 2016 e 2018 e delle GaE, al fine di svuotare le liste.

Graduatorie di istituto in provinciali

A parlarne è l’on. Lucia Azzolina (M5S) sottosegretario al Miur: la trasformazione delle graduatorie di istituto in provinciali consentirebbe di rendere più veloci le operazioni di attribuzione delle supplenze, alleggerire il lavoro delle segreterie e garantire agli studenti i docenti in classe in tempi più rapidi.

Ricordiamo che secondo l’attuale normativa infatti i docenti di scuola dell’infanzia e primaria possono indicare, nella stessa provincia, 10 scuole di cui al massimo 2 circoli didattici. I docenti di scuola secondaria di primo e secondo grado al massimo 20 scuole. Non di rado i docenti sono costretti a inviare la MAD, domanda di messa a disposizione, nella stessa provincia in cui sono già inseriti al fine di coprire tutte le scuole di interesse.

Una piccola rivoluzione

La trasformazione delle graduatorie di istituto in provinciali è una delle richieste avanzate al Miur dal sindacato Anief. Il sindacato mira al loro utilizzo anche per le immissioni in ruolo “Basta con le graduatorie bloccate e aperte ogni tre-cinque anni. Bisogna ricorrere all’utilizzo, sia per le supplenze sia per le immissioni in ruolo, da graduatorie d’istituto, trasformandole in provinciali per assicurare la copertura su tutte le scuole. E i vincitori e gli idonei dei concorsi ordinari e straordinari possono, su richiesta, cambiare regione.

Il sottosegretario ha già precisato che la modifica riguarderebbe comunque solo le supplenze.

L’articolo Supplenze, Azzolina (M5S): trasformiamo graduatorie di istituto in provinciali sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Decreto rilancio, Melicchio (M5S): risorse mai investite prima, 5600 nuovi posti da ricercatore

Commenti disabilitati su Decreto rilancio, Melicchio (M5S): risorse mai investite prima, 5600 nuovi posti da ricercatore

Pensione precoci disoccupati, con o senza Naspi?

Commenti disabilitati su Pensione precoci disoccupati, con o senza Naspi?

Studente si presenta a scuola con testa rasata e treccine blu, preside non lo fa entrare. Sei d’accordo?

Commenti disabilitati su Studente si presenta a scuola con testa rasata e treccine blu, preside non lo fa entrare. Sei d’accordo?

Bimba down senza sostegno, Bussetti: faremo verifiche. 40mila specializzati per colmare carenza docenti

Commenti disabilitati su Bimba down senza sostegno, Bussetti: faremo verifiche. 40mila specializzati per colmare carenza docenti

Una guida per la ministra Lucia Azzolina. Lettera

Commenti disabilitati su Una guida per la ministra Lucia Azzolina. Lettera

Gilda: abolire bonus merito e card docente, soldi vadano in busta paga

Commenti disabilitati su Gilda: abolire bonus merito e card docente, soldi vadano in busta paga

Coronavirus, Salvini: rivedere numero chiuso Medicina, limitare accesso ad altre facoltà

Commenti disabilitati su Coronavirus, Salvini: rivedere numero chiuso Medicina, limitare accesso ad altre facoltà

Classe concorso A-61, si accede con qualsiasi laurea e accertamento titoli professionali. I criteri

Commenti disabilitati su Classe concorso A-61, si accede con qualsiasi laurea e accertamento titoli professionali. I criteri

Docenti con 36 mesi di servizio: solo domanda concorso straordinario ruolo è sospesa, fino al 3 luglio si può presentare quella per abilitazione

Commenti disabilitati su Docenti con 36 mesi di servizio: solo domanda concorso straordinario ruolo è sospesa, fino al 3 luglio si può presentare quella per abilitazione

Decreto scuola, rischia di saltare. Potrebbe tornare il “test a crocette” per il concorso straordinario

Commenti disabilitati su Decreto scuola, rischia di saltare. Potrebbe tornare il “test a crocette” per il concorso straordinario

Il concorso straordinario affida ad un test a crocette la vita di un insegnante. Lettera

Commenti disabilitati su Il concorso straordinario affida ad un test a crocette la vita di un insegnante. Lettera

Alla scuola il compito di contrastare la povertà alimentare minorile post-Covid. Ecco come, nel Piano Colao

Commenti disabilitati su Alla scuola il compito di contrastare la povertà alimentare minorile post-Covid. Ecco come, nel Piano Colao

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti