Superati gli 11.000 utenti registrati sul Canale YouTube di Psychiatry on line Italia!!!

Notizia SIP: 
No

Il Video è il futuro della comunicazione anche di quella scientifica.
Dal 2011 Psychiatry on line Italia ha scommesso su questa opzione e la scommessa si è rivelata vincente!!

leggi tutto

Leggi Tutto

Fonte

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

portaleducatori

Related Posts

Sulla Verneinung (Negazione) di Freud

Commenti disabilitati su Sulla Verneinung (Negazione) di Freud

Le parole in Psichiatria

Commenti disabilitati su Le parole in Psichiatria

The Nightmare before Christmas, un Natale da incubo ed altri significati

Commenti disabilitati su The Nightmare before Christmas, un Natale da incubo ed altri significati

LE DUE TIPOLOGIE DI PTSD: CON E SENZA SINTOMI DISSOCIATIVI. DA UN ARTICOLO DI RUTH LANIUS

Commenti disabilitati su LE DUE TIPOLOGIE DI PTSD: CON E SENZA SINTOMI DISSOCIATIVI. DA UN ARTICOLO DI RUTH LANIUS

Giuseppe Rotunno – la luce dei film – quella magistrale – si è spenta per sempre (1923-2021)

Commenti disabilitati su Giuseppe Rotunno – la luce dei film – quella magistrale – si è spenta per sempre (1923-2021)

Greta Thunberg e il mio stupore

Commenti disabilitati su Greta Thunberg e il mio stupore

In extremis Prefazione a VERITA’ NASCOSTE di Sarantis Thanopulos

Commenti disabilitati su In extremis Prefazione a VERITA’ NASCOSTE di Sarantis Thanopulos

Un lontano ricordo di “Giggi” Proietti

Commenti disabilitati su Un lontano ricordo di “Giggi” Proietti

COVID-19: Cronache dalla psichiatria nell’epidemia : Diario del 4 aprile 2020

Commenti disabilitati su COVID-19: Cronache dalla psichiatria nell’epidemia : Diario del 4 aprile 2020

Dagli archivi della follia RECENSIONE A “LA DOPPIA MORTE DI GEROLAMO RIZZO – DIARIO “CLINICO” DI UNA FOLLIA VISSUTA”

Commenti disabilitati su Dagli archivi della follia RECENSIONE A “LA DOPPIA MORTE DI GEROLAMO RIZZO – DIARIO “CLINICO” DI UNA FOLLIA VISSUTA”

RECENSIONE “L’amore che cura” La para-ontologia dell’informe

Commenti disabilitati su RECENSIONE “L’amore che cura” La para-ontologia dell’informe

Tutto ciò da cui abbiamo preso le distanze.

Commenti disabilitati su Tutto ciò da cui abbiamo preso le distanze.

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti