Sul Sole appare una macchia nera più grande della Terra. Lo spettacolare video della Nasa

Sul Sole appare una macchia nera più grande della Terra. Lo spettacolare video della Nasa

Commenti disabilitati su Sul Sole appare una macchia nera più grande della Terra. Lo spettacolare video della Nasa

Un’enorme macchia solare, con un estensione di 120mila chilometri, è apparsa sulla superficie del Sole ed entro tre giorni ‘raggiungerà’ il nostro pianeta. La macchia extralarge è stata ribattezzata ‘AR2665’ ed è visibile dal pianeta Terra anche tramite dei telescopi amatoriali. Per il momento si trova vicino al bordo del disco del Sole, ”ma tra circa un paio di giorni arriverà al centro del disco e ‘punterà’ verso la Terra e a quel punto potremmo aspettarci fenomeni in grado di provocare tempeste magnetiche sul nostro pianeta” ha detto all’Ansa Mauro Messerotti, dell’Osservatorio di Trieste dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf), consigliere per lo spaceweather della direzione scientifica dell’Inaf, e dell’università di Trieste.”È una tipica macchia di fine ciclo del Sole: è molto complessa dal punto di vista magnetico – ha aggiunto l’esperto – e si è formata a una bassa latitudine, perché quando la nostra stella si avvicina alla fase di attività minima le macchie tendono a formarsi verso l’equatore”. Nel filmato, girato dal ‘Nasa’s Solar Dynamics Observatory‘, la macchia solare è messa a confronto con un pallino blu, che rappresenta approssimativamente la dimensione del pianeta Terra.

L’articolo Sul Sole appare una macchia nera più grande della Terra. Lo spettacolare video della Nasa proviene da Il Fatto Quotidiano.

Facebook Comments

Andrea Paolini

Related Posts

‘Farmaci omeopatici’ ai terremotati, poca generosità molto marketing

Commenti disabilitati su ‘Farmaci omeopatici’ ai terremotati, poca generosità molto marketing

Spazio, è online e pubblica la più grande enciclopedia sui pianeti ‘alieni’

Commenti disabilitati su Spazio, è online e pubblica la più grande enciclopedia sui pianeti ‘alieni’

Universo molto più affollato del previsto. Il numero delle galassie è dieci volte maggiore al previsto

Commenti disabilitati su Universo molto più affollato del previsto. Il numero delle galassie è dieci volte maggiore al previsto

Ecco come una stella vampiro divora la compagna, confermata la teoria dell’ibernazione

Commenti disabilitati su Ecco come una stella vampiro divora la compagna, confermata la teoria dell’ibernazione

“Maschilisti e playboy più soggetti a rischio malattie mentali” per studio Usa

Commenti disabilitati su “Maschilisti e playboy più soggetti a rischio malattie mentali” per studio Usa

Seu, cos’è la sindrome uremico-emolitica e come si manifesta

Commenti disabilitati su Seu, cos’è la sindrome uremico-emolitica e come si manifesta

Premio Nobel per la fisica 2016 a Thouless, Haldane e Kosterlitz per la scoperta del volto esotico della materia

Commenti disabilitati su Premio Nobel per la fisica 2016 a Thouless, Haldane e Kosterlitz per la scoperta del volto esotico della materia

Psicoterapia, distinguiamo tra bisogni dello spirito e disagi profondi della mente

Commenti disabilitati su Psicoterapia, distinguiamo tra bisogni dello spirito e disagi profondi della mente

Droga, la vulnerabilità alle sostanze stupefacenti potrebbe essere genetica

Commenti disabilitati su Droga, la vulnerabilità alle sostanze stupefacenti potrebbe essere genetica

Inventa una connessione a banda ultra larga laser, sedicenne italiano premiato da Commissione Ue

Commenti disabilitati su Inventa una connessione a banda ultra larga laser, sedicenne italiano premiato da Commissione Ue

Scienza e tecnologia, quanto costa il progresso scientifico?

Commenti disabilitati su Scienza e tecnologia, quanto costa il progresso scientifico?

Alzheimer, “sbalzi d’umore possibili spie della malattia”. Avvocati, medici e insegnanti categorie che rischiano meno

Commenti disabilitati su Alzheimer, “sbalzi d’umore possibili spie della malattia”. Avvocati, medici e insegnanti categorie che rischiano meno

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti