Suicidio come “destino”: Primo Levi e i pericoli dell’introspezione

Authors: 

1 — Un problema clinico

 

  1. American Psychiatric Association (2000) DSM-IV-TR Diagnostic and Statistical Manual of Mental Disorders (American Psychiatric Association) — Traduzione italiana: DSM-IV-TR Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali. Text Revision (Masson 2001)
  2. Blévis Jean-Jacques, (2004 — introduced by Simpson R. B.) Remains to be transmitted: Primo Levi’s traumatic dream (Psychoanal. Quart. Vol. 73, N° 3, pag. 737, 751)
  3. Kohut Heinz (1984) La cura psicoanalitica (Boringhieri 1986)
  4. Levi Primo (1947) Se questo è un uomo (Einaudi 1958)
  5. Levi Primo (1963) La tregua (RCS Editori 2003)
  6. Levi Primo (1984) Il superstite (in: “Ad ora incerta”, pag. 76 — Garzanti 2004)
  7. Levi Primo (1986) I sommersi e i salvati (Einaudi 2003)
  8. Maltsberger John T. (2004) The descent into suicide (Int. J. Psychoanal. Vol. 85, N° 3, pag. 653)
  9. Nanni Sabino (2002) Mortalità precoce e suicidio “subintenzionale” nei depressi: il caso di Giovanni Segantini (Psychiatry on Line, 2005, XI, http://www.pol-it.org/ital/segantini.htm)
  10. Nanni Sabino (2005) Autodistruzione come “destino”: il caso di Yukio Mishima (Psychiatry on Line, 2005, XI, http://www.pol-it.org/ital/suicidiomish.htm )
  11. Rosenblum Rachel (2000) Peut-on mourir de dire? Sarah Kofman, Primo Levi (Revue Française de Psychanalyse Vol. 64, N° 1, pag. 113)
  12. Rossi Romolo – Attolini Lisa – Gabrielli Filippo (2004) Considerazioni sul suicidio: da Pirandello a Campana (Nòos Aggiornamenti in Psichiatria Vol. 10, n° 4, 10 – 12/2004)
  13. Shengold Leonard (1989) Soul murder. The effects of childhood abuse and deprivation (Fawcett Columbine 1991)
  14. Simpson Richard B. (2003) Introduction to Michel de M’Uzan’s “Slaves of quantity” (Psychoanal. Quart. Vol. 72, N° 3, pag. 699)
  15. Titelman David (2006) Primo Levi’s loneliness: Psychoanalytic perspectives on suicide-nearness (Psychoanal. Quart. Vol. 75, N° 3, pag. 835)
  16. Winnicott Donald W. (1951) Transitional objects and transitional phenomena (in: Through Paediatrics to Psycho-Analysis — The Hogart Press and the Institute of Psycho-Analysis 1982)

leggi tutto

Leggi Tutto

Fonte

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

portaleducatori

Related Posts

MARIA FERRETTI GIULIA BACCHETTA Poetare la Cura un reading a due voci

Commenti disabilitati su MARIA FERRETTI GIULIA BACCHETTA Poetare la Cura un reading a due voci

I ribelli verso le precauzioni anti-contagio: lo “angelo” cattivo educatore secondo Baudelaire

Commenti disabilitati su I ribelli verso le precauzioni anti-contagio: lo “angelo” cattivo educatore secondo Baudelaire

ANCORA SU “L’ISTITUZIONE NEGATA… perché 50 anni dopo proprio di lì dobbiamo ripartire (2).

Commenti disabilitati su ANCORA SU “L’ISTITUZIONE NEGATA… perché 50 anni dopo proprio di lì dobbiamo ripartire (2).

LA MALATTIA COME CURA

Commenti disabilitati su LA MALATTIA COME CURA

Suicidi: ogni anno quasi 800mila nel mondo. In Italia tassi tra 5 e 9,9 per 100mila abitanti 

Commenti disabilitati su Suicidi: ogni anno quasi 800mila nel mondo. In Italia tassi tra 5 e 9,9 per 100mila abitanti 

Sulla trasmissione della psicoanalisi

Commenti disabilitati su Sulla trasmissione della psicoanalisi

A spasso con Jung

Commenti disabilitati su A spasso con Jung

RILEGGENDO DUE PASSI DI PIERRE JANET

Commenti disabilitati su RILEGGENDO DUE PASSI DI PIERRE JANET

L’arcobaleno dopo la tempesta: Contributi psicoanalitici contemporanei sul tema omosessualità

Commenti disabilitati su L’arcobaleno dopo la tempesta: Contributi psicoanalitici contemporanei sul tema omosessualità

La mia alleanza con Tullio Seppilli (1928-2017). Ricordando la sua antropologia medica “at home”.

Commenti disabilitati su La mia alleanza con Tullio Seppilli (1928-2017). Ricordando la sua antropologia medica “at home”.

Philip Dick. ‘Occhio nel cielo’, o degli inconfessabili desiderata degli analizzanti

Commenti disabilitati su Philip Dick. ‘Occhio nel cielo’, o degli inconfessabili desiderata degli analizzanti

Antidepressivi NON collegati a comportamento suicida nei giovani

Commenti disabilitati su Antidepressivi NON collegati a comportamento suicida nei giovani

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti