Successi scolastici: ma perché da noi no?

«Sempre più spesso – scrive Giovanni Provvidenza, presidente dell’ANFFAS di Modica (Ragusa) – i mezzi di informazione propongono storie di ragazzi con disabilità che hanno successo negli studi, riuscendo persino a conseguire una laurea. Ma perché nel nostro territorio tutto ciò sembra irrealizzabile? Infatti, il problema è che se i nostri studenti con disabilità, nella quasi totalità dei casi, concludono il loro percorso formativo con un semplice attestato di frequenza (e non con un diploma) significa che, di strada, dobbiamo ancora percorrerne tanta»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

La UILDM Lazio si racconta in TV, “attraverso lo specchio”

Commenti disabilitati su La UILDM Lazio si racconta in TV, “attraverso lo specchio”

Imparare a prevenire e a gestire le crisi respiratorie

Commenti disabilitati su Imparare a prevenire e a gestire le crisi respiratorie

La carrozzina come un bagaglio qualsiasi? Proprio no!

Commenti disabilitati su La carrozzina come un bagaglio qualsiasi? Proprio no!

Più stazioni accessibili e stop alla prenotazione dell’assistenza 48 ore prima

Commenti disabilitati su Più stazioni accessibili e stop alla prenotazione dell’assistenza 48 ore prima

Dalla resilienza, la forza per costruire il futuro

Commenti disabilitati su Dalla resilienza, la forza per costruire il futuro

Sostegni alle persone con disabilità in tutte le stagioni della loro vita

Commenti disabilitati su Sostegni alle persone con disabilità in tutte le stagioni della loro vita

Né santi, né eroi, “solo” Persone!

Commenti disabilitati su Né santi, né eroi, “solo” Persone!

Qual è la tua idea di Vita Indipendente?

Commenti disabilitati su Qual è la tua idea di Vita Indipendente?

Quei bambini e ragazzi con disabilità che fanno parte di tutti noi

Commenti disabilitati su Quei bambini e ragazzi con disabilità che fanno parte di tutti noi

Perché in Sicilia i “mezzi solidali” continuano a pagare il bollo auto?

Commenti disabilitati su Perché in Sicilia i “mezzi solidali” continuano a pagare il bollo auto?

Opportunità di software libero, per una didattica inclusiva e partecipata

Commenti disabilitati su Opportunità di software libero, per una didattica inclusiva e partecipata

La Sicilia e l’emergenza: i soldi (pochi) servono, ma da soli non bastano

Commenti disabilitati su La Sicilia e l’emergenza: i soldi (pochi) servono, ma da soli non bastano

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti