Studio conferma: fumo di sigaretta correlato a forme più gravi di Covid

I fumatori e coloro che soffrono di broncopneumopatia cronica ostruttiva hanno livelli elevati di una molecola chiamata ACE-2 e riconosciuta come il punto d’accesso che consente a Sars-CoV-2 di entrare nelle cellule polmonari e causare l’infezione

Leggi Tutto

Fonte Corriere.it – Salute

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti