Studio cambiamenti climatici, AIIG: fondamentale l’apporto dei docenti di geografia

L’incontro con il Capo di Gabinetto del Ministro, Luigi Fiorentino, si è svolto in un clima cordiale e costruttivo, nel quale AIIG e AGeI hanno proposto interventi che, in maniera coerente con questi obiettivi prefissati dal Ministero, consentano di rafforzare l’insegnamento della Geografia a scuola e nelle Università.

Abbiamo trovato nell’On. Fiorentino un interlocutore attento e interessato – dichiara Riccardo Morri, presidente AIIG – al quale, di concerto con AGeI, con senso di responsabilità, è stato possibile presentare una serie di interventi “a costo zero” tesi a ribadire decisioni già prese dallo stesso MIUR (definitivo superamento dell’atipicità, ad esempio) e a valorizzare le competenze delle laureate e dei laureati in geografia e delle/dei docenti di geografia nelle scuole di ogni ordine e grado. Gli obiettivi di sviluppo sostenibile e sociale che questo Governo e il Ministro Fioramonti si sono posti – conclude Riccardo Morri – sono ambiti di applicazione e obiettivi formativi sui quali studiose/i e docenti di geografia sono impegnati da anni e rispetto ai quali quindi l’educazione geografica può dare un contributo ineludibile per il raggiungimento degli stessi.”

Fioramonti: 33 ore di studio sui cambiamenti climatici.

L’articolo Studio cambiamenti climatici, AIIG: fondamentale l’apporto dei docenti di geografia sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Maturità 2019, modelli domanda di messa a disposizione per sostituzione commissari. Inserita Brescia, Grosseto, Ancona

Commenti disabilitati su Maturità 2019, modelli domanda di messa a disposizione per sostituzione commissari. Inserita Brescia, Grosseto, Ancona

Pittoni (Lega), stabilizzare i precari di religione non costa nulla

Commenti disabilitati su Pittoni (Lega), stabilizzare i precari di religione non costa nulla

ATA: contratto al 30 giugno o al 31 agosto? Dipende dalla “natura del posto”

Commenti disabilitati su ATA: contratto al 30 giugno o al 31 agosto? Dipende dalla “natura del posto”

Aggiornamento graduatorie provinciali e d’istituto, Bolzano riapre i termini con scadenza 27 marzo

Commenti disabilitati su Aggiornamento graduatorie provinciali e d’istituto, Bolzano riapre i termini con scadenza 27 marzo

No ai PAS. Lettera

Commenti disabilitati su No ai PAS. Lettera

Nuovo concorso straordinario per il sostegno: il Ministero potrà bandirlo per titoli e prova orale, senza servizio

Commenti disabilitati su Nuovo concorso straordinario per il sostegno: il Ministero potrà bandirlo per titoli e prova orale, senza servizio

Sciopero 8 giugno, Donazzan: messaggio diseducativo

Commenti disabilitati su Sciopero 8 giugno, Donazzan: messaggio diseducativo

Bussetti incontra la ministra Lezzi per edilizia scolastica

Commenti disabilitati su Bussetti incontra la ministra Lezzi per edilizia scolastica

Violenze sui docenti, il Ministro dia il report delle cause in cui si è costituito parte civile

Commenti disabilitati su Violenze sui docenti, il Ministro dia il report delle cause in cui si è costituito parte civile

FLC CGIL: accelerare i tempi per iniziare il prossimo anno con personale stabile, formato e ben retribuito

Commenti disabilitati su FLC CGIL: accelerare i tempi per iniziare il prossimo anno con personale stabile, formato e ben retribuito

Coronavirus: contingenti minimi collaboratori scolastici, no ferie. Come procedere, presto nota chiarimenti

Commenti disabilitati su Coronavirus: contingenti minimi collaboratori scolastici, no ferie. Come procedere, presto nota chiarimenti

Momento storico per l’istruzione: genitori e famiglia avranno un ruolo fondamentale

Commenti disabilitati su Momento storico per l’istruzione: genitori e famiglia avranno un ruolo fondamentale

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti