Studiare Latino e Greco, parola di Vecchioni! Lettera

“Perché iscriversi al liceo classico? La risposta la trova nell’accezione più ampia di ciò che il Liceo classico è stato ed è per molte generazioni: la scuola dove si studia e si tramanda la nostra identità, la nostra storia, l’evoluzione della lingua, in una sola parola, la nostra cultura.

Su questa base si ritiene che le civiltà classiche continuino a far parte della nostra enciclopedia culturale e che si instauri un legame di memoria con il mondo classico attraverso un paradigma differente. In poche parole è necessario cambiare l’approccio all’insegnamento del latino e del greco che non deve essere pedantesco, ma dilettantesco, facendolo apparire non un retaggio di un passato ormai remoto, bensì dandogli quell’aura di freschezza e di contemporaneità. Occorre leggere i classici attualizzandoli nella realtà presente enucleando più che il vocabolo aulico da tradurre e interpretare, il senso culturale del termine classico desunto dal significato antropologico della stessa parola. Lo studio delle lingue classiche deve essere visto in una sorta di “confronto tra culture” e di “mutamenti culturali” cui la nostra società va quotidianamente incontro.

All’alunno, insomma, è più importante fornirgli gli strumenti per capire, leggere e interpretare il mondo classico più che porgergli una versione di Tacito, Cicerone, Seneca, Tito Livio, Tucidide, dove deve cimentarsi in una traduzione letterale delle parole e dei costrutti. Alla traduzione dei classici nella lingua originale deve pensarci l’Università: il Liceo della cultura antica deve forgiare lo studente dandogli solo gli strumenti necessari per muoversi all’interno dell’universo classico. Cosa fare? L’unica strada è quella di “modernizzare” l’insegnamento delle discipline classiche attraverso un innesto di contemporaneità nella cultura dell’antico, ossia rendere attuale il messaggio che i poeti e i prosatori greci e latini volevano trasmettere all’uomo sul loro modo di scrivere, di pensare e di agire. Insomma il Liceo Classico forgia l’uomo nella sua interezza, modella il suo pensiero e lo fa pensare da contemporaneo. Studiate dunque il Greco e il Latino, parola di Roberto Vecchioni!

Vecchioni: latino e greco, un’arma potentissima. E alle nipotine racconta favole e miti

L’articolo Studiare Latino e Greco, parola di Vecchioni! Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

TFA sostegno V ciclo, bando Suor Orsola Benincasa. 190 euro per il test di selezione

Commenti disabilitati su TFA sostegno V ciclo, bando Suor Orsola Benincasa. 190 euro per il test di selezione

I viaggi-studio aumentano ‘intelligenza emotiva’, che può aiutare i giovani nel mondo del lavoro

Commenti disabilitati su I viaggi-studio aumentano ‘intelligenza emotiva’, che può aiutare i giovani nel mondo del lavoro

Liceo Classico Telesio di Cosenza e altre scuole in rete per sperimentare smart working

Commenti disabilitati su Liceo Classico Telesio di Cosenza e altre scuole in rete per sperimentare smart working

Fontana, in Lombardia 13mila cattedre scoperte. Con Autonomia non sarebbe successo

Commenti disabilitati su Fontana, in Lombardia 13mila cattedre scoperte. Con Autonomia non sarebbe successo

Retribuire le ore di lavoro svolte dai docenti a domicilio per correzioni. Lettera

Commenti disabilitati su Retribuire le ore di lavoro svolte dai docenti a domicilio per correzioni. Lettera

Graduatorie di istituto terza fascia: tempistica e modelli di domanda. FAQ

Commenti disabilitati su Graduatorie di istituto terza fascia: tempistica e modelli di domanda. FAQ

Mobilità, trasferimenti docenti: al SIDI “movimento in corso”. Primi risultati

Commenti disabilitati su Mobilità, trasferimenti docenti: al SIDI “movimento in corso”. Primi risultati

Concorso straordinario scuola: riscrivere il decreto. Lettera

Commenti disabilitati su Concorso straordinario scuola: riscrivere il decreto. Lettera

Rientro a scuola con crolli solai. Gilda: intervenire subito

Commenti disabilitati su Rientro a scuola con crolli solai. Gilda: intervenire subito

Video notizie: Concorso ordinario, no abilitazione a cascata. 500 euro a famiglia per PC, Ata 24 mesi, domande da oggi. Dichiarazione redditi

Commenti disabilitati su Video notizie: Concorso ordinario, no abilitazione a cascata. 500 euro a famiglia per PC, Ata 24 mesi, domande da oggi. Dichiarazione redditi

Graduatorie ad esaurimento: qual è la provincia migliore per ruoli e supplenze. Applicazione Miur

Commenti disabilitati su Graduatorie ad esaurimento: qual è la provincia migliore per ruoli e supplenze. Applicazione Miur

Trasferimento e blocco triennale: da quando si applica e per quali codici indicati nella domanda

Commenti disabilitati su Trasferimento e blocco triennale: da quando si applica e per quali codici indicati nella domanda

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti