Studenti Stranieri: dall’accoglienza alla pianificazione didattica. Come gestire tutte le fasi?

Secondo gli ultimi dati forniti dal MIUR, sono oltre 800.000 le ragazze e i ragazzi con cittadinanza non italiana presenti nel nostro sistema scolastico e quasi il 60% di essi è nato in Italia.

Il loro inserimento richiede che nelle scuole vengano gestite in maniera adeguata le diverse fasi: amministrativa e burocratica (iscrizione), comunicativa e relazionale (accoglienza e rapporti con le famiglie), educativa e didattica (individualizzazione e didattica interculturale, Italiano L2) e sociale (rapporti con il contesto e il territorio).

Lo strumento a supporto dei Docenti e dei Referenti è il Protocollo di Accoglienza per gli Studenti Stranieri, che deve essere elaborato seguendo le Linee Guida Ministeriali del 2012 e le recenti novità introdotte dai Decreti Attuativi della L. 107/15 “Riforma Buona SCUOLA”.

Il Protocollo di Accoglienza per gli studenti stranieri deve essere attuato mettendo in atto le migliori strategie organizzative e tenendo sempre conto del lavoro da svolgere in classe e a casa, in continuità con l’azione didattica.

Per queste ragioni abbiamo realizzato un e-Seminar operativo, che guida i docenti e gli educatori nella predisposizione delle procedure di accoglienza, attraverso modelli, esempi di Protocollo, schede operative di rilevazione e checklist.

Al termine delle 4 lezioni ciascun Dirigente e Docente avrà aggiornato le proprie conoscenze, senza perdere neanche un’ora di lavoro, perché riceverà tutto il materiale formativo direttamente sul proprio PC, con notevoli vantaggi in termini di tempo e costi.

Tutto il materiale didattico resterà a disposizione di ciascun partecipante per sempre e potrà essere consultato e studiato con la massima flessibilità.

Per maggiori informazioni e conoscere i benefici concreti legati alla partecipazione al corso clicchi qui.

ATTENZIONE: per i lettori di OrizzonteScuola.it abbiamo riservato uno SCONTO del 10% sulla quota di partecipazione.

L’offerta resterà valida fino a lunedì 30 ottobre 2017.

Per visualizzare l’OFFERTA RISERVATA ed iscriversi al corso online clicchi qui.

LINK MODULO D’ISCRIZIONE: https://www.infoacademy.it/images/ordina-via-fax/612_17_modulo.pdf

L’articolo Studenti Stranieri: dall’accoglienza alla pianificazione didattica. Come gestire tutte le fasi? sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Facebook Comments

redazione

Related Posts

Salvini: eliminare scuola media, meglio 6 anni di elementari e 6 di superiori. Unici con 3 mesi di vacanza estiva

Commenti disabilitati su Salvini: eliminare scuola media, meglio 6 anni di elementari e 6 di superiori. Unici con 3 mesi di vacanza estiva

Collaboratore scolastico si può allontanare per i 5 minuti “pausa caffè?

Commenti disabilitati su Collaboratore scolastico si può allontanare per i 5 minuti “pausa caffè?

Coronavirus, nella didattica a distanza non dimentichiamo di relazionarci con i nostri alunni. Lettera

Commenti disabilitati su Coronavirus, nella didattica a distanza non dimentichiamo di relazionarci con i nostri alunni. Lettera

Ci sono anche supplenti non preparati, non si sottovaluti il rischio. Lettera

Commenti disabilitati su Ci sono anche supplenti non preparati, non si sottovaluti il rischio. Lettera

Riforma sostegno, Piano per l’inclusione: chi lo redige e cosa contiene

Commenti disabilitati su Riforma sostegno, Piano per l’inclusione: chi lo redige e cosa contiene

Mobilità, diritto di precedenza al docente che assiste la suocera

Commenti disabilitati su Mobilità, diritto di precedenza al docente che assiste la suocera

Mobilità scuola 2020/2021: Sinopoli, “siamo sconcertati”

Commenti disabilitati su Mobilità scuola 2020/2021: Sinopoli, “siamo sconcertati”

E’ finita la scuola, è finita la DAD… o forse no! Lettera

Commenti disabilitati su E’ finita la scuola, è finita la DAD… o forse no! Lettera

TFS per raggiunti limiti di età: quando e in quante rate

Commenti disabilitati su TFS per raggiunti limiti di età: quando e in quante rate

Didattica a distanza: video lezione non è obbligatoria, alcuni docenti temono usi impropri da parte di studenti

Commenti disabilitati su Didattica a distanza: video lezione non è obbligatoria, alcuni docenti temono usi impropri da parte di studenti

Docente “licenziata” per aver svolto secondo lavoro senza aver ottenuto il par time

Commenti disabilitati su Docente “licenziata” per aver svolto secondo lavoro senza aver ottenuto il par time

CNDDU: trasferimenti ed Educazione civica

Commenti disabilitati su CNDDU: trasferimenti ed Educazione civica

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti