Studente cade facendo ginnastica, il padre va a scuola e aggredisce il prof

Lo studente stava svolgendo ginnastica, durante una partita si scontra con un compagno e cade, battendo la testa a terra.

La scuola ha quindi prontamente chiamato il 118 e la famiglia dell’alunno. Il padre dello studente, a quel punto, preoccupato per quanto successo, sarebbe arrivato a scuola, cercando dapprima di buttare giù le porte con i maniglioni antipanico e poi avrebbe aggredito il professore davanti agli altri ragazzi.

Solidarietà dei sindacati

I sindacati FLC CGIL – CISL – SNALS CONFSAL di Asti esprimono unitamente solidarietà: “Nel manifestare tutta la nostra solidarietà al docente vittima di questo vergognoso atto di violenza, riteniamo importante evidenziare la necessità di un forte impegno culturale e politico affinché questi episodi non si ripetano ancora.

Appare più che mai evidente che il nostro Paese ha bisogno di una nuova alleanza tra scuola e famiglia e di una chiara presa di posizione contro ogni episodio di violenza ai danni del personale educativo“.

L’articolo Studente cade facendo ginnastica, il padre va a scuola e aggredisce il prof sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Riapertura Graduatorie ad esaurimento, ecco la bozza di Decreto presentata da Anief

Commenti disabilitati su Riapertura Graduatorie ad esaurimento, ecco la bozza di Decreto presentata da Anief

Coronavirus, oggi nelle mense di alcune scuole toscane menu cinese da mangiare con le bacchette

Commenti disabilitati su Coronavirus, oggi nelle mense di alcune scuole toscane menu cinese da mangiare con le bacchette

Paritarie in affanno, Turi (Uil): giusto predisporre aiuti post covid

Commenti disabilitati su Paritarie in affanno, Turi (Uil): giusto predisporre aiuti post covid

Coronavirus, anche il Marocco chiude le scuole

Commenti disabilitati su Coronavirus, anche il Marocco chiude le scuole

Criticare sospensione attività didattica è criticare principio di precauzione. Lettera

Commenti disabilitati su Criticare sospensione attività didattica è criticare principio di precauzione. Lettera

Decreto scuola, Casa (M5S): risposte per Maturità in ogni scenario possibile. Bene lavoro Azzolina

Commenti disabilitati su Decreto scuola, Casa (M5S): risposte per Maturità in ogni scenario possibile. Bene lavoro Azzolina

Educazione alla cittadinanza digitale, ecco gli obiettivi da conseguire

Commenti disabilitati su Educazione alla cittadinanza digitale, ecco gli obiettivi da conseguire

Sostegno, Anief: altra vittoria in Tribunale. Giudice di Palermo ordina attribuzione docente per intero monte ore

Commenti disabilitati su Sostegno, Anief: altra vittoria in Tribunale. Giudice di Palermo ordina attribuzione docente per intero monte ore

Stipendio neolaureati, in Italia 28mila euro contro i 70mila degli svizzeri

Commenti disabilitati su Stipendio neolaureati, in Italia 28mila euro contro i 70mila degli svizzeri

Vietina (FI): Governo si attivi per evitare astensione attività non obbligatorie e sciopero 17 maggio

Commenti disabilitati su Vietina (FI): Governo si attivi per evitare astensione attività non obbligatorie e sciopero 17 maggio

Noi genitori siamo preoccupati per un eventuale concorso “sanatoria”. Lettera

Commenti disabilitati su Noi genitori siamo preoccupati per un eventuale concorso “sanatoria”. Lettera

Università, Anief: bisogna stabilizzare i ricercatori e non aumentare i professori a contratto

Commenti disabilitati su Università, Anief: bisogna stabilizzare i ricercatori e non aumentare i professori a contratto

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti