Strage di Ciaculli, CNDDU: non smettiamo di portare passione civile in aula

CNDDU – Il Coordinamento nazionale dei docenti della disciplina dei diritti umani intende ricordare la Strage di Ciaculli e commemorare i sette agenti (Mario Malausa, tenente dei carabinieri; Silvio Corrao,
maresciallo di P.S.; Calogero Vaccaro, maresciallo dei CC; Eugenio Altomare e Marino Fardelli, appuntati; Pasquale Nuccio, maresciallo dell’esercito; Giorgio Ciacci, soldato), che persero la vita
nella deflagrazione della prima autobomba esplosa da Cosa nostra.

L’articolo Strage di Ciaculli, CNDDU: non smettiamo di portare passione civile in aula sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti