Storie di coraggio, storie di riscatto al “Cervino CineMountain”

È noto anche come il “Festival del cinema di montagna più alto d’Europa” e quest’anno, durante la sua XXII edizione, il “Cervino CineMountain” di inizio agosto in Valle d’Aosta ha avuto tra i film in concorso almeno quattro pellicole in cui la disabilità la fa da protagonista, tutte opere, per altro, accomunate dalla grande voglia di riscatto dei protagonisti. “Gamba in spalla” – risultato tra le pellicole premiate – “The Weight of Water”, “Dreaming Folk” e “Connected”: questi i titoli dei film che qui presentiamo

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Il Museo Egizio di Torino sta lavorando per una maggiore accessibilità

Commenti disabilitati su Il Museo Egizio di Torino sta lavorando per una maggiore accessibilità

Il ruolo del volontariato, per ricostruire una comunità solidale

Commenti disabilitati su Il ruolo del volontariato, per ricostruire una comunità solidale

La nostra storia e quella delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su La nostra storia e quella delle persone con disabilità

Il cinema “amico dell’autismo”: una scommessa ampiamente vinta

Commenti disabilitati su Il cinema “amico dell’autismo”: una scommessa ampiamente vinta

La grande accoglienza dell’Abruzzo al Giro d’Italia di Handbike

Commenti disabilitati su La grande accoglienza dell’Abruzzo al Giro d’Italia di Handbike

Quanto è vivo il pensiero di Rosanna Benzi!

Commenti disabilitati su Quanto è vivo il pensiero di Rosanna Benzi!

Regalare il futuro alle persone con atrofia muscolare spinale

Commenti disabilitati su Regalare il futuro alle persone con atrofia muscolare spinale

Ernst Lossa: storia di un quattordicenne ritenuto “indegno di vivere”

Commenti disabilitati su Ernst Lossa: storia di un quattordicenne ritenuto “indegno di vivere”

Studenti sul campo a testare la fruibilità dei luoghi, tramite un’innovativa app

Commenti disabilitati su Studenti sul campo a testare la fruibilità dei luoghi, tramite un’innovativa app

“Easy Rider”: una nuova modalità di visita a Gardaland

Commenti disabilitati su “Easy Rider”: una nuova modalità di visita a Gardaland

C’era anche Frizzi all’inaugurazione della Casa dei Risvegli di Bologna

Commenti disabilitati su C’era anche Frizzi all’inaugurazione della Casa dei Risvegli di Bologna

La complessità del “Dopo di Noi” e la logica dei diritti

Commenti disabilitati su La complessità del “Dopo di Noi” e la logica dei diritti

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti