Storia di un amore ritrovato… dopo l’ultimo respiro

«Quell’incidente durante un’immersione di tre anni fa – racconta Emanuele Ciancio – mi ha cambiato la vita. Fu come la fine di un grande amore, quello per la subacquea, durato trent’anni. Poi dieci mesi di ospedale, il ritorno a casa e un giorno qualcosa che cambia, grazie all’incontro casuale con l’organizzazione DDI Italy, fino a “ritrovare l’amore” e il mondo della subacquea, ma questa volta con uno scopo diverso: far conoscere a chi era meno fortunato di me la gioia, la bellezza di respirare sott’acqua…»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

La forza e l’umanità di Edi Fuart

Commenti disabilitati su La forza e l’umanità di Edi Fuart

Fondi Europei per le cure e il supporto alle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Fondi Europei per le cure e il supporto alle persone con disabilità

Anzitutto bambini

Commenti disabilitati su Anzitutto bambini

“Con noi conti di più”: la Settimana delle Sezioni UILDM

Commenti disabilitati su “Con noi conti di più”: la Settimana delle Sezioni UILDM

Il mio voto di persona con disabilità vale!

Commenti disabilitati su Il mio voto di persona con disabilità vale!

La nascita dell’Associazione Sarda Stomizzati

Commenti disabilitati su La nascita dell’Associazione Sarda Stomizzati

Tanti esperti internazionali di tecnologie assistive

Commenti disabilitati su Tanti esperti internazionali di tecnologie assistive

Rimettere i caregiver al centro del Fondo loro dedicato

Commenti disabilitati su Rimettere i caregiver al centro del Fondo loro dedicato

Dedicato a chi accoglie un figlio adottivo o affidatario con disabilità

Commenti disabilitati su Dedicato a chi accoglie un figlio adottivo o affidatario con disabilità

Verso un reale contrasto alla segregazione delle persone con disabilità?

Commenti disabilitati su Verso un reale contrasto alla segregazione delle persone con disabilità?

Il mare e l’arte che abbattono le barriere

Commenti disabilitati su Il mare e l’arte che abbattono le barriere

A sostegno dei Centri Estivi per ragazzi con disabilità intellettive

Commenti disabilitati su A sostegno dei Centri Estivi per ragazzi con disabilità intellettive

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti