“Storia della lotta alla Mafia”, nuova materia di insegnamento. DDL M5S

Storia contrasto Mafia: DDL M5S

Il disegno di legge, come riferisce Il Messaggero, è stato presentato dal presidente della Commissione antimafia Morra (M5S).

La proposta targata M5S è stato depositata dalla deputata Nesci e sottoscritta da circa 30 suoi colleghi, alla vigilia dell’arrivo in Aula del testo relativo all’introduzione dell’educazione come materia con voto autonomi.

Storia contrasto Mafia: cosa prevede il DDL

Il DDL prevede che l’insegnamento della lotta alla mafia rientri nel monte ore dell’area storico-sociale di “Cittadinanza e Costituzione”.

La finalità dell’introduzione del summenzionato insegnamento è di prevenire il fenomeno mafioso per estirpare “alla radice la cultura della violenza intimidatoria, estinguendone il fenomeno”. Ciò si desume dalla premessa alla al DDL, ove si evidenzia che “gli studenti nati negli anni 1990-2000 non conoscono, se non in maniera superficiale, lo sviluppo del fenomeno criminale mafioso negli anni e, dunque, faticano a delinearne l’evoluzione in un quadro oggettivo e informato”

E ancora: “Gli studenti della scuola primaria e secondaria non hanno ancora conosciuto in profondità l’opera, la testimonianza e la lezione morale di figure come Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, per esempio. Al contrario, anche per l’affermarsi di una generale tendenza involontariamente celebrativa della potenza mafiosa, talvolta modelli come il capo dei capi si sono radicati a livello culturale; in taluni casi, purtroppo, perfino sotto una luce mitica”

Il DDL, infine, prevede l’istituzione del “Premio per il coraggio della verità”, la cui consegna a quegli studenti, che si distinguono “per la realizzazione di un’opera artistico-letteraria che testimoni l’impegno civile nella lotta alla mafia”, spetta al Presidente della Repubblica.

L’articolo “Storia della lotta alla Mafia”, nuova materia di insegnamento. DDL M5S sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Esami di stato in aule a 39 gradi, Italia paese moderno? Lettera

Commenti disabilitati su Esami di stato in aule a 39 gradi, Italia paese moderno? Lettera

Zaia: isolamento fiduciario va nella giusta direzione per tutelare gli studenti dal coronavirus

Commenti disabilitati su Zaia: isolamento fiduciario va nella giusta direzione per tutelare gli studenti dal coronavirus

Ocse: docenti europei meritano stipendi più alti. Rivalutare il loro ruolo

Commenti disabilitati su Ocse: docenti europei meritano stipendi più alti. Rivalutare il loro ruolo

Concorsi anomali, il paradosso della scuola. Lettera

Commenti disabilitati su Concorsi anomali, il paradosso della scuola. Lettera

Ministra riconosca punteggio a supplenti, abbiamo lavorato anche noi in emergenza sanitaria. Lettera

Commenti disabilitati su Ministra riconosca punteggio a supplenti, abbiamo lavorato anche noi in emergenza sanitaria. Lettera

Ministro Azzolina: maturità in presenza, ok del Comitato tecnico scientifico. Vogliamo assumere più docenti possibili

Commenti disabilitati su Ministro Azzolina: maturità in presenza, ok del Comitato tecnico scientifico. Vogliamo assumere più docenti possibili

Sciopero, riforma: preavviso scuola su adesioni per evitare assenze alunni

Commenti disabilitati su Sciopero, riforma: preavviso scuola su adesioni per evitare assenze alunni

Regionalizzazione: Veneto, Emilia e Lombardia pronte a partire. Oggi si aggiunge un tassello

Commenti disabilitati su Regionalizzazione: Veneto, Emilia e Lombardia pronte a partire. Oggi si aggiunge un tassello

Immissioni in ruolo docenti al via, istruzioni Lombardia

Commenti disabilitati su Immissioni in ruolo docenti al via, istruzioni Lombardia

Maturità con le mascherine. Prossima settimana ordinanza Ministero

Commenti disabilitati su Maturità con le mascherine. Prossima settimana ordinanza Ministero

Fioramonti: hanno violato la privacy della mia famiglia

Commenti disabilitati su Fioramonti: hanno violato la privacy della mia famiglia

Diplomati magistrali licenziati e disoccupazione, CUB: una questione da risolvere con urgenza

Commenti disabilitati su Diplomati magistrali licenziati e disoccupazione, CUB: una questione da risolvere con urgenza

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti