Stop appalti pulizia, incontro al Miur: no colloquio e assunzioni dal 1° gennaio 2020

L’incontro

Si è svolto il preventivato incontro tra Miur e sindacati sull’internalizzazione dei servizi di pulizia delle scuole e sull’assunzione dei lavoratori delle ditte.

Le assunzioni, come riferisce l’Ansa, avverranno secondo i tempi previsti dalla legge di bilancio, in modo che gli appalti terminino dal 1° gennaio 2020.

La procedura non prevederà più il colloquio ma si procederà come nelle assunzioni per i collaboratori scolastici, ossia stilando una graduatoria, come previsto dal decreto precari, al momento al vaglio del Consiglio dei Ministri.

I sindacati Cgil, Cisl e Uil nei loro interventi hanno ribadito la necessità di una gestione coordinata della vertenza tra Miur/Ministero del Lavoro e Ministero dell’Economia, per garantire la contestualità degli interventi utili alla piena occupazione dei lavoratori coinvolti e, nonostante la disponibilità del Ministero hanno espresso le loro perplessità: “Pur apprezzando la disponibilità manifestata dal Miur, ad oggi, restano forti le preoccupazioni di Cgil Cisl e Uil circa la possibilità di mettere a punto una soluzione per tutti i lavoratori, anche a fronte delle procedure di licenziamento già avviate dalle imprese nei confronti dei circa 16 mila lavoratori coinvolti. Anche per questo Cgil Cisl e Uil confermano le iniziative di mobilitazione promosse”

Requisiti assunzioni Ata

Le assunzioni Ata verranno effettuate sui posti accantonati, in totale 11.507 (tabella E delle dotazioni organiche 2019/2022).

Ricordiamo i requisiti per partecipare al concorso, da definire con il decreto atteso:

  • servizio per almeno 10 anni, anche non continuativi, compreso il 2018 e il 2019, presso le scuole statali, per lo svolgimento di servizi di pulizia e ausiliari;
  • assunzione in qualità di dipendente a tempo indeterminato di imprese titolari di contratti per lo svolgimento dei predetti servizi.
    Restano esclusi dalla procedura selettiva gli ex lsu di Palermo (articolo 1, comma 622, della legge n. 205 del 27 dicembre 2017).

L’articolo Stop appalti pulizia, incontro al Miur: no colloquio e assunzioni dal 1° gennaio 2020 sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Fioramonti, in Parlamento le linee programmatiche del Miur

Commenti disabilitati su Fioramonti, in Parlamento le linee programmatiche del Miur

Concorso riservato facenti funzioni DSGA, la norma è entrata nel Decreto scuola [Il testo]

Commenti disabilitati su Concorso riservato facenti funzioni DSGA, la norma è entrata nel Decreto scuola [Il testo]

Vita da cani in casa, condominio, spazi pubblici. Aduc a Mi Manda Rai Tre martedi’ 7 Novembre, alle 10

Commenti disabilitati su Vita da cani in casa, condominio, spazi pubblici. Aduc a Mi Manda Rai Tre martedi’ 7 Novembre, alle 10

Roma Capitale. Stadio della Roma, pagheranno anche italiani che ringraziano la sindaca Raggi

Commenti disabilitati su Roma Capitale. Stadio della Roma, pagheranno anche italiani che ringraziano la sindaca Raggi

Canapa day in Campania: dalle conferenze alle visite ai campi, passando per laboratori e degustazioni

Commenti disabilitati su Canapa day in Campania: dalle conferenze alle visite ai campi, passando per laboratori e degustazioni

Ininterrotti inventari

Commenti disabilitati su Ininterrotti inventari

Rafting inclusivo in un fiume del Lazio

Commenti disabilitati su Rafting inclusivo in un fiume del Lazio

BUONA LETTURA: Mammografia

Commenti disabilitati su BUONA LETTURA: Mammografia

Dizionario della Nuova Psichiatria: Noi Matti

Commenti disabilitati su Dizionario della Nuova Psichiatria: Noi Matti

Siamo “ricchi”, ma non sappiamo come spendere i soldi!

Commenti disabilitati su Siamo “ricchi”, ma non sappiamo come spendere i soldi!

Cangemi (PCI): decreto scuola non risolve problema precariato

Commenti disabilitati su Cangemi (PCI): decreto scuola non risolve problema precariato

Concorso Dirigenti Scolastici, prime ordinanze cautelari di assunzione per i vincitori con riserva

Commenti disabilitati su Concorso Dirigenti Scolastici, prime ordinanze cautelari di assunzione per i vincitori con riserva

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti