Stop a note su registro, Giuliano (M5S): a decidere sanzioni sarà la scuola e non un Regio Decreto

In pratica saranno le istituzioni scolastiche con l’estensione alla primaria del patto di corresponsabilità, quindi anche coinvolgendo le famiglie, a individuare le eventuali mancanze disciplinari e relative sanzioni e non più norme risalenti addirittura all’anteguerra, gli articoli dal 412 al 414 del Regio Decreto 26 aprile 1928, che addirittura parlano espressamente di ‘pene’ riferendosi alle sanzioni disciplinare che si possono infliggere a un bambino.

Un adeguamento importante, dunque, che rimette in capo alla responsabilità di scuola e famiglia la definizione delle sanzioni tenendo conto anche delle specifiche esigenze delle alunne e degli alunni di questa fascia d’età”. Lo afferma in una nota su Facebook il sottosegretario all’Istruzione, Università e Ricerca Salvatore Giuliano, del MoVimento 5 Stelle.

“Sono soddisfatto del lavoro che abbiamo svolto con i deputati per arrivare all’approvazione in prima lettura di una legge che introduce significative novità in diversi ambiti, dall’estensione alla scuola primaria del patto di corresponsabilità all’attenzione nei confronti dell’educazione alla cittadinanza digitale, solo per fare alcuni esempi, fino alla valorizzazione del prezioso contributo dei docenti specializzati in materie giuridiche ed economiche, che auspichiamo di poter estendere ancor più in futuro” conclude Giuliano.

L’articolo Stop a note su registro, Giuliano (M5S): a decidere sanzioni sarà la scuola e non un Regio Decreto sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Graduatorie III fascia ATA: si devono convalidare tutti i titoli mai validati nelle precedenti tornate concorsuali

Commenti disabilitati su Graduatorie III fascia ATA: si devono convalidare tutti i titoli mai validati nelle precedenti tornate concorsuali

Esami di idoneità, integrativi e sessione straordinaria Esami di Stato: tutte le date. Ordinanza Ministero

Commenti disabilitati su Esami di idoneità, integrativi e sessione straordinaria Esami di Stato: tutte le date. Ordinanza Ministero

Ministro, si occupi della difficile situazione dell’insegnamento della Geografia. Lettera

Commenti disabilitati su Ministro, si occupi della difficile situazione dell’insegnamento della Geografia. Lettera

Coronavirus, 112 bambini in quarantena ad Arezzo. Maestra era positiva

Commenti disabilitati su Coronavirus, 112 bambini in quarantena ad Arezzo. Maestra era positiva

FLC CGIL, esami di Stato: la Ministra decide da sola, così non va!

Commenti disabilitati su FLC CGIL, esami di Stato: la Ministra decide da sola, così non va!

Culpa in vigilando, incidente in cortile: il controllo deve essere attivo e la “visuale libera”. Sentenza

Commenti disabilitati su Culpa in vigilando, incidente in cortile: il controllo deve essere attivo e la “visuale libera”. Sentenza

ATA, nelle Marche 59 nuovi posti

Commenti disabilitati su ATA, nelle Marche 59 nuovi posti

Detrazione spese mensa scolastica: per competenza o per cassa?

Commenti disabilitati su Detrazione spese mensa scolastica: per competenza o per cassa?

M5S: a donne in gravidanza negato accesso ad abilitazione e specializzazione sostegno

Commenti disabilitati su M5S: a donne in gravidanza negato accesso ad abilitazione e specializzazione sostegno

Entrare nel mondo della scuola è una gara tra docenti. Lettera

Commenti disabilitati su Entrare nel mondo della scuola è una gara tra docenti. Lettera

Dare segnale forte con prime classi di ogni ciclo scolastico da 15, 20 alunni. Lettera

Commenti disabilitati su Dare segnale forte con prime classi di ogni ciclo scolastico da 15, 20 alunni. Lettera

Graduatorie ATA 24 mesi: come individuare la provincia in cui inviare domanda di inserimento modello B1

Commenti disabilitati su Graduatorie ATA 24 mesi: come individuare la provincia in cui inviare domanda di inserimento modello B1

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti