Stop a note su registro, Giuliano (M5S): a decidere sanzioni sarà la scuola e non un Regio Decreto

In pratica saranno le istituzioni scolastiche con l’estensione alla primaria del patto di corresponsabilità, quindi anche coinvolgendo le famiglie, a individuare le eventuali mancanze disciplinari e relative sanzioni e non più norme risalenti addirittura all’anteguerra, gli articoli dal 412 al 414 del Regio Decreto 26 aprile 1928, che addirittura parlano espressamente di ‘pene’ riferendosi alle sanzioni disciplinare che si possono infliggere a un bambino.

Un adeguamento importante, dunque, che rimette in capo alla responsabilità di scuola e famiglia la definizione delle sanzioni tenendo conto anche delle specifiche esigenze delle alunne e degli alunni di questa fascia d’età”. Lo afferma in una nota su Facebook il sottosegretario all’Istruzione, Università e Ricerca Salvatore Giuliano, del MoVimento 5 Stelle.

“Sono soddisfatto del lavoro che abbiamo svolto con i deputati per arrivare all’approvazione in prima lettura di una legge che introduce significative novità in diversi ambiti, dall’estensione alla scuola primaria del patto di corresponsabilità all’attenzione nei confronti dell’educazione alla cittadinanza digitale, solo per fare alcuni esempi, fino alla valorizzazione del prezioso contributo dei docenti specializzati in materie giuridiche ed economiche, che auspichiamo di poter estendere ancor più in futuro” conclude Giuliano.

L’articolo Stop a note su registro, Giuliano (M5S): a decidere sanzioni sarà la scuola e non un Regio Decreto sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Prodi, era necessario tenere scuole chiuse?

Commenti disabilitati su Prodi, era necessario tenere scuole chiuse?

Pittoni (Lega): docenti in cattedra a settembre solo con assunzione da graduatoria

Commenti disabilitati su Pittoni (Lega): docenti in cattedra a settembre solo con assunzione da graduatoria

Supplenze Valle d’Aosta, sindacati: non coperte 153 cattedre. Carente politica di programmazione

Commenti disabilitati su Supplenze Valle d’Aosta, sindacati: non coperte 153 cattedre. Carente politica di programmazione

Bonus figli 14 anni coronavirus: importo e requisiti

Commenti disabilitati su Bonus figli 14 anni coronavirus: importo e requisiti

Mobilità, da oggi fino al 28 maggio domande del personale educativo

Commenti disabilitati su Mobilità, da oggi fino al 28 maggio domande del personale educativo

Taglio cuneo fiscale, da luglio aumenti mensili per fasce di reddito. Tabella

Commenti disabilitati su Taglio cuneo fiscale, da luglio aumenti mensili per fasce di reddito. Tabella

Supplenze docenti e ATA, delega a persona di fiducia o a dirigente responsabile

Commenti disabilitati su Supplenze docenti e ATA, delega a persona di fiducia o a dirigente responsabile

Concorso “Siamo tutti Leonardo”, scadenza 30 gennaio

Commenti disabilitati su Concorso “Siamo tutti Leonardo”, scadenza 30 gennaio

Esami di maturità, MIUR e sindacati firmano intesa. Azzolina: “Dal 28 maggio help desk per le scuole”

Commenti disabilitati su Esami di maturità, MIUR e sindacati firmano intesa. Azzolina: “Dal 28 maggio help desk per le scuole”

Educazione alimentare a scuola, a Montagnana s’inizia

Commenti disabilitati su Educazione alimentare a scuola, a Montagnana s’inizia

Strategia Europea per la Disabilità. A che punto è l’Italia nell’inclusione scolastica dei disabili?

Commenti disabilitati su Strategia Europea per la Disabilità. A che punto è l’Italia nell’inclusione scolastica dei disabili?

Supplenze, in scadenza i contratti degli insegnanti. TFR, Naspi e retribuzione ferie. Tutte le info

Commenti disabilitati su Supplenze, in scadenza i contratti degli insegnanti. TFR, Naspi e retribuzione ferie. Tutte le info

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti