Stomia e incontinenza: la personalizzazione produce benessere (e conviene)

Nei bandi di gara per l’acquisto di presìdi destinati alle persone con stomia o incontinenza è sempre presente il rischio che essi siano legati solo alle logiche del prezzo più basso e non alla scelta dei prodotti più appropriati. In altre parole, si risparmia adesso per sperperare dopo, facendo crescere i costi sociali. La personalizzazione, però, ha un costo immediato forse maggiore, ma complessivamente inferiore: produce infatti benessere e la persona sana costa meno. Ne parliamo con Pier Raffaele Spena, presidente della FAIS (Federazione delle Associazioni Incontinenti e Stomizzati)

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Aeroporto di Bologna dietro alla lavagna!

Commenti disabilitati su Aeroporto di Bologna dietro alla lavagna!

Nessun calo di attenzione verso le persone con Malattie Rare

Commenti disabilitati su Nessun calo di attenzione verso le persone con Malattie Rare

Imparare dalla pandemia: il quarto Festival della Cooperazione Internazionale

Commenti disabilitati su Imparare dalla pandemia: il quarto Festival della Cooperazione Internazionale

Volontariato, insieme possiamo

Commenti disabilitati su Volontariato, insieme possiamo

“Easy Rider”: una nuova modalità di visita a Gardaland

Commenti disabilitati su “Easy Rider”: una nuova modalità di visita a Gardaland

Persone con disabilità visiva che accedono facilmente al mondo digitale

Commenti disabilitati su Persone con disabilità visiva che accedono facilmente al mondo digitale

Quel fascino a rotelle che scavalca l’idea romanzata della disabilità

Commenti disabilitati su Quel fascino a rotelle che scavalca l’idea romanzata della disabilità

Sardegna: priorità dei vaccini per le persone con disabilità e i loro caregiver

Commenti disabilitati su Sardegna: priorità dei vaccini per le persone con disabilità e i loro caregiver

Braccio di ferro a scapito degli alunni con disabilità

Commenti disabilitati su Braccio di ferro a scapito degli alunni con disabilità

Un parco giochi, ma per chi?

Commenti disabilitati su Un parco giochi, ma per chi?

L’inclusione lavorativa delle persone con disabilità in cifre

Commenti disabilitati su L’inclusione lavorativa delle persone con disabilità in cifre

Per combattere la povertà, coinvolgere Istituzioni locali e Terzo Settore

Commenti disabilitati su Per combattere la povertà, coinvolgere Istituzioni locali e Terzo Settore

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti