Stipendio NoiPA, cambiamento modalità di accredito: istruzioni

Salve, sono un’insegnante in fase di separazione. Finora lo stipendio NoiPA mi è stato accreditato su conto cointestato con il mio (ex) marito. Conto che però entrambi siamo intenzionati a chiudere. Posso fare domanda di cambio modalità di accredito online? L’aggiornamento avviene in tempo reale?

La piattaforma NoiPA mette a disposizione degli utenti la funzionalità “Modalità di riscossione” che permette appunto di modificare la modalità di accredito dello stipendio.

Per procedere con la richiesta di modifica dei dati riguardanti il pagamento dello stipendio, rispetto a quelli comunicati all’atto dell’immatricolazione nel sistema, l’utente dovrà spuntare la tipologia di accredito tra quelle
disponibili:

  • conto corrente SEPA/carta conto (c.d. prepagata o ricaricabile)
  • libretto postale
  • conto corrente SEPA estero

Un’attenzione particolare va prestata ai tempi: la modifica, infatti, ha effetto concretamente a partire dal mese seguente a quello della comunicazione su NoiPA. Se ad esempio si comunica oggi tale volontà, il cambiamento avrà esito dal mese di settembre. Il consiglio quindi è di verificare l’accredito della prima mensilità sul nuovo conto prima di chiudere quello precedente.

L’articolo Stipendio NoiPA, cambiamento modalità di accredito: istruzioni sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Bisogni educativi speciali: è importante differenziali. Una scheda

Commenti disabilitati su Bisogni educativi speciali: è importante differenziali. Una scheda

Vincolo triennale per la mobilità: si applica per qualsiasi movimento volontario, senza eccezioni per particolari preferenze

Commenti disabilitati su Vincolo triennale per la mobilità: si applica per qualsiasi movimento volontario, senza eccezioni per particolari preferenze

Decreto precari oggi in Consiglio dei Ministri, rischio bocciatura. Serafini (SNALS): siamo preoccupati

Commenti disabilitati su Decreto precari oggi in Consiglio dei Ministri, rischio bocciatura. Serafini (SNALS): siamo preoccupati

Bonus 500 euro Carta docente spetta anche agli educatori. Sentenza

Commenti disabilitati su Bonus 500 euro Carta docente spetta anche agli educatori. Sentenza

Mobilità scuola 2020/2021: Sinopoli, “siamo sconcertati”

Commenti disabilitati su Mobilità scuola 2020/2021: Sinopoli, “siamo sconcertati”

ATA 24 mesi: come si calcolano i mesi lavorati. Bandi inserimento a marzo 2020

Commenti disabilitati su ATA 24 mesi: come si calcolano i mesi lavorati. Bandi inserimento a marzo 2020

Graduatorie interne di istituto, quanti punti per continuità nella scuola

Commenti disabilitati su Graduatorie interne di istituto, quanti punti per continuità nella scuola

Aumenti stipendio: insegnanti chiedono 200 euro netti e diffidano sindacati dal firmare contratto

Commenti disabilitati su Aumenti stipendio: insegnanti chiedono 200 euro netti e diffidano sindacati dal firmare contratto

Perché non specializzare su sostegno idonei del IV ciclo TFA? Lettera

Commenti disabilitati su Perché non specializzare su sostegno idonei del IV ciclo TFA? Lettera

Perché sono importanti le scuole paritarie. Lettera

Commenti disabilitati su Perché sono importanti le scuole paritarie. Lettera

Elogio a chi senza cultura arriva a ruoli apicali può essere messaggio equivoco. Lettera

Commenti disabilitati su Elogio a chi senza cultura arriva a ruoli apicali può essere messaggio equivoco. Lettera

Mobilità, in Valle d’Aosta domande entro il 2 aprile

Commenti disabilitati su Mobilità, in Valle d’Aosta domande entro il 2 aprile

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti