Stipendio gennaio, cedolino è su NoiPA. Accredito giovedì 23

Il cedolino dello stipendio di gennaio 2020 è già visibile su NoiPA, nella sezione personale, per docenti e ATA con contratto a tempo indeterminato o supplenza al 31 agosto o 30 giugno.

Qualche nostro utente ha segnalato un importo un po’ più alto – circa 30, 40 euro – rispetto alla media dei mesi precedenti.

Si è dunque pensato in qualche caso all’aumento stipendio di cui tanto si è parlato in questi ultimi mesi.

Nulla di tutto ciò: l’importo eventualmente più alto dello stipendio rata gennaio 2020 dipende dal fatto che in questo mese non ci sono le trattenute per addizionali regionali – comunali, che ripartiranno a marzo fino a novembre.

Nel mese di dicembre l’importo leggermente più alto dello stipendio tabellare non è stato percepito in modo così netto per effetto della tredicesima.

Tutto normale dunque, non si può parlare di aumenti, per i quali la trattativa non è stata ancora avviata.

In legge di Bilancio sono state stanziate risorse che potrebbero portare ad un aumento medio di 80 euro lordi, ma per effetto dell’elemento perequativo per i dipendenti scuola tale cifra scende a 70 euro.

Cifra ritenuta insufficiente dai sindacati, che chiedono di stanziare misure ad hoc per la scuola, per dare un segnale di valorizzazione del comparto, come più spesso ribadito dai Ministri che si avvicendano alla guida del Dicastero.

I sindacati propongono di utilizzare il bonus merito

L’articolo Stipendio gennaio, cedolino è su NoiPA. Accredito giovedì 23 sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

L’insegnante entra in classe: lo studente deve alzarsi in piedi. Sei d’accordo?

Commenti disabilitati su L’insegnante entra in classe: lo studente deve alzarsi in piedi. Sei d’accordo?

Sottosegretari all’istruzione, Anna Ascani, Luciano D’alfonso, Walter Verini. Ecco le anticipazioni

Commenti disabilitati su Sottosegretari all’istruzione, Anna Ascani, Luciano D’alfonso, Walter Verini. Ecco le anticipazioni

Graduatoria ATA: chi passa in prima fascia può aggiornare terza solo per altri profili professionali

Commenti disabilitati su Graduatoria ATA: chi passa in prima fascia può aggiornare terza solo per altri profili professionali

Decreto scuola: concorso straordinario e ordinario secondaria, come ci si abilita, assunzioni [SCHEDA UIL]

Commenti disabilitati su Decreto scuola: concorso straordinario e ordinario secondaria, come ci si abilita, assunzioni [SCHEDA UIL]

Propongo Giuliano come Ministro, è “scolasticamente competente”. Lettera

Commenti disabilitati su Propongo Giuliano come Ministro, è “scolasticamente competente”. Lettera

Azzolina: con DaD raggiunti quasi tutti. Con concorso straordinario assunzioni in tempi rapidi

Commenti disabilitati su Azzolina: con DaD raggiunti quasi tutti. Con concorso straordinario assunzioni in tempi rapidi

Diplomati magistrali e laureati Sfp chiedono un concorso straordinario bis. Lettera

Commenti disabilitati su Diplomati magistrali e laureati Sfp chiedono un concorso straordinario bis. Lettera

Diplomati magistrale news, TAR Puglia annulla depennamento docenti da GaE

Commenti disabilitati su Diplomati magistrale news, TAR Puglia annulla depennamento docenti da GaE

DSGA f.f. esclusi dal prossimo concorso riservato. Lettera

Commenti disabilitati su DSGA f.f. esclusi dal prossimo concorso riservato. Lettera

Presto tavolo regionale per i problemi della scuola nelle piccole isole siciliane

Commenti disabilitati su Presto tavolo regionale per i problemi della scuola nelle piccole isole siciliane

Decreto scuola sui concorsi docenti, DIRETTA VIDEO lavori parlamentari

Commenti disabilitati su Decreto scuola sui concorsi docenti, DIRETTA VIDEO lavori parlamentari

Università Telematiche: attivato il primo corso di laurea triennale online in Scienze Biologiche

Commenti disabilitati su Università Telematiche: attivato il primo corso di laurea triennale online in Scienze Biologiche

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti