Stipendio, aumento docenti potrebbe essere inferiore a 70 euro. Soldi servono anche per i precari

La novità significativa è rappresentata dalle sentenze della Corte di Cassazione su ricostruzione di carriera e scatti di anzianità ai precari, nonché sulla retribuzione professionale docenti (RDP). 
Dopo l’ordinanza della Corte di Cassazione del 27 luglio 2018, che ha dato ragione al sindacato Anief sull’impossibilità di discriminare il lavoro precario nella scuola, sono poi arrivate le decisioni dei tribunali di riconoscere il diritto dei supplenti a percepire la Retribuzione Professionale Docenti (RPD) – o il Compenso Individuale Accessorio (CIA) per il personale ATA – anche in caso di contratti stipulati per supplenze “brevi e saltuarie”.
La Corte di Cassazione è stata chiara – commenta Marcello Pacifico, presidente nazionale Anief – e il Miur non ha davvero più scuse nel non riconoscere anche ai supplenti brevi e temporanei la Retribuzione Professionale Docenti o il Compenso Individuale Accessorio per gli ATA. È solo una delle tante odiose discriminazioni che continua illegittimamente a perpetrare. Come sindacato ribadiamo il nostro secco NO a qualsiasi tipo di discriminazione ingiustificata nei confronti dei lavoratori precari della scuola!“.
Ad anticipare un possibile utilizzo delle risorse a disposizione degli aumenti contrattuali anche per diminuire il gap con il personale precario è Italia Oggi. 
Potrebbe essere veramente arrivato il tempo per un riscatto da parte del personale precario per ottenere lo stesso trattamento dei colleghi a tempo indeterminato. 
Ricordiamo però che la contrattazione non è stata ancora avviata e che si sta parlando di ipotesi. 

L’articolo Stipendio, aumento docenti potrebbe essere inferiore a 70 euro. Soldi servono anche per i precari sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Melicchio (M5S): bene divisione Ministero Istruzione e Universutà

Commenti disabilitati su Melicchio (M5S): bene divisione Ministero Istruzione e Universutà

Didattica a distanza diventa obbligatoria, Azzolina: non poteva essere opzionale. Incito docenti a lavorare di più

Commenti disabilitati su Didattica a distanza diventa obbligatoria, Azzolina: non poteva essere opzionale. Incito docenti a lavorare di più

Graduatorie concorso 2016, Pittoni “utili fino al 2020, nessun rischio per idonei”

Commenti disabilitati su Graduatorie concorso 2016, Pittoni “utili fino al 2020, nessun rischio per idonei”

Idonei TFA sostegno, richiesta misure straordinarie per la frequenza del corso

Commenti disabilitati su Idonei TFA sostegno, richiesta misure straordinarie per la frequenza del corso

Assunzione precari con 36 mesi servizio, 6 maggio sindacato al Miur. Concorso ordinario e percorsi selettivi

Commenti disabilitati su Assunzione precari con 36 mesi servizio, 6 maggio sindacato al Miur. Concorso ordinario e percorsi selettivi

Coronavirus, Università chiuse in Veneto la prossima settimana

Commenti disabilitati su Coronavirus, Università chiuse in Veneto la prossima settimana

Cattedra Orario Esterna : è possibile la composizione serale+diurno anche se il diurno non è richiesto dal docente

Commenti disabilitati su Cattedra Orario Esterna : è possibile la composizione serale+diurno anche se il diurno non è richiesto dal docente

Ed. fisica alla primaria, in Lombardia 20 ore annuali con progetto “A Scuola di Sport”

Commenti disabilitati su Ed. fisica alla primaria, in Lombardia 20 ore annuali con progetto “A Scuola di Sport”

Scatti d’anzianità. Per i prof anziani scatti dal 2020 e diventano biennali

Commenti disabilitati su Scatti d’anzianità. Per i prof anziani scatti dal 2020 e diventano biennali

Chiamata diretta, Fedeli: non andava eliminata, era una opportunità

Commenti disabilitati su Chiamata diretta, Fedeli: non andava eliminata, era una opportunità

Posti sostegno in deroga rimangono al 30 giugno, MEF non cambia idea

Commenti disabilitati su Posti sostegno in deroga rimangono al 30 giugno, MEF non cambia idea

De Luca (Governatore Campania): Avrei sanzionato anche il padre del ragazzo con treccine

Commenti disabilitati su De Luca (Governatore Campania): Avrei sanzionato anche il padre del ragazzo con treccine

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti