Stipendio aprile “leggero”? NoiPA chiarisce su addizionali regionali e comunali

Stipendio aprile con Indennità di vacanza contrattuale

Lo stipendio di aprile è leggermente aumentato grazie all’erogazione dell’indennità di vacanza contrattuale. Si tratta di una somma erogata in mancanza del rinnovo del Contratto 2019/21.

Purtroppo si tratta di pochi euro. Vedi tabella

L’Importo del mese di aprile è già consultabile su NoiPA, all’interno dell’Area riservata, alla voce Consultazione Pagamenti. La consultazione può avvenire anche tramite l’APP ufficiale di NoiPA.

Addizionali regionali e comunali

Dal mese di marzo fino a novembre lo stipendio dei pubblici dipendenti è invece gravato dalle “addizionali regionali e comunali”. Esse superano in alcuni casi l’ammontare dell’indennità di vacanza contrattuale, per cui il risultato per alcuni docenti e ATA è quello di avere anche ad aprile uno stipendio più basso.

NoIPA invita a consultare le aliquote, disposte periodicamente da Comuni e Regioni.

Le addizionali regionali e comunali all’IRPEF sono calcolate sul reddito dell’anno precedente e applicate in nove rate da marzo a novembre.
Si aggiungono alle somme IRPEF dovute da ciascun amministrato, e sono versate direttamente alla regione e al comune di residenza. 
La determinazione delle aliquote d’imposta avviene su base periodica con delibera dei comuni e delle regioni.
La consultazione delle aliquote è disponibile sul sito del Dipartimento delle Finanze al link http://www.finanze.gov.it/ nella sezione “Fiscalità regionale e locale”

L’articolo Stipendio aprile “leggero”? NoiPA chiarisce su addizionali regionali e comunali sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Petizioni a sostegno dalla docente sospesa, raggiunte oltre 200mila firme

Commenti disabilitati su Petizioni a sostegno dalla docente sospesa, raggiunte oltre 200mila firme

Pensione di vecchiaia gravosi, quanti anni e quando la decorrenza nella scuola

Commenti disabilitati su Pensione di vecchiaia gravosi, quanti anni e quando la decorrenza nella scuola

Pensione anticipata a 61 anni, esploriamo le vie

Commenti disabilitati su Pensione anticipata a 61 anni, esploriamo le vie

Graduatoria interna di istituto ed esigenze di famiglia: quando si valuta il punteggio per figlio minore

Commenti disabilitati su Graduatoria interna di istituto ed esigenze di famiglia: quando si valuta il punteggio per figlio minore

Concorso dirigenti scolastici, modifica alle sottocommissioni

Commenti disabilitati su Concorso dirigenti scolastici, modifica alle sottocommissioni

Precari, Gilda: bene Bussetti sui PAS, successo frutto della lotta

Commenti disabilitati su Precari, Gilda: bene Bussetti sui PAS, successo frutto della lotta

Concorsi scuola entro poche settimane, impossibile. Lettera

Commenti disabilitati su Concorsi scuola entro poche settimane, impossibile. Lettera

Educazione civica, iter del testo di legge. Le principali novità

Commenti disabilitati su Educazione civica, iter del testo di legge. Le principali novità

Istat, in un anno l’Italia ha perso 124mila abitanti, -4% di nascite

Commenti disabilitati su Istat, in un anno l’Italia ha perso 124mila abitanti, -4% di nascite

Vaccini obbligatori. La Scuola Che Accoglie: allontanare i bambini non è inclusione

Commenti disabilitati su Vaccini obbligatori. La Scuola Che Accoglie: allontanare i bambini non è inclusione

Assenza venerdì 27 settembre: sensibilità degli studenti o “bigiata di massa”?

Commenti disabilitati su Assenza venerdì 27 settembre: sensibilità degli studenti o “bigiata di massa”?

A scuola di antimafia nel nome di Peppino: adesioni entro il 30 dicembre

Commenti disabilitati su A scuola di antimafia nel nome di Peppino: adesioni entro il 30 dicembre

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti