Stiamo imparando a lavorare

«Anche perché ho capito quanto è importante per me lavorare, essere adulto e responsabile», come ha dichiarato uno dei giovani con sindrome di Down coinvolti nel progetto dell’AIPD (Associazione Italiana Persone Down) denominato “Chi trova un lavoro trova un tesoro”, che proprio in questi giorni sta vivendo la partenza dei suoi primi tirocini, tra i 68 previsti, in Italia – tra gli altri quello al Servizio Cucina e Tavola del Quirinale – e anche all’estero

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Insieme possiamo trovare risorse importante contro l’autismo

Commenti disabilitati su Insieme possiamo trovare risorse importante contro l’autismo

A servizio dell’indipendenza delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su A servizio dell’indipendenza delle persone con disabilità

Un “taxi sociale”, per incentivare la dimensione relazionale

Commenti disabilitati su Un “taxi sociale”, per incentivare la dimensione relazionale

Un “Mosaico” per l’autonomia e per il lavoro

Commenti disabilitati su Un “Mosaico” per l’autonomia e per il lavoro

Una struttura per la ricerca clinica pediatrica sulle malattie neuromuscolari

Commenti disabilitati su Una struttura per la ricerca clinica pediatrica sulle malattie neuromuscolari

Un Osservatorio sulla disabilità senza le persone con disabilità

Commenti disabilitati su Un Osservatorio sulla disabilità senza le persone con disabilità

Una raccolta dati internazionale sulla sclerosi multipla e il coronavirus

Commenti disabilitati su Una raccolta dati internazionale sulla sclerosi multipla e il coronavirus

Quel fascino a rotelle che scavalca l’idea romanzata della disabilità

Commenti disabilitati su Quel fascino a rotelle che scavalca l’idea romanzata della disabilità

Accessibilità e musei: didattica inclusiva al Castello Sforzesco di Milano

Commenti disabilitati su Accessibilità e musei: didattica inclusiva al Castello Sforzesco di Milano

Donne con disabilità: parlarne di più, ai più alti livelli

Commenti disabilitati su Donne con disabilità: parlarne di più, ai più alti livelli

Per i non vedenti anche i pavimenti parlano

Commenti disabilitati su Per i non vedenti anche i pavimenti parlano

Quattro generazioni per dimenticare? Non si può permetterlo!

Commenti disabilitati su Quattro generazioni per dimenticare? Non si può permetterlo!

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti