Stella di Bronzo al Merito Sportivo per la Polisportiva dell’UICI di Torino

«Siamo felici e onorati per questo riconoscimento Per noi non si tratta di una semplice onorificenza da tenere in bella mostra, chiusa in una bacheca, ma di uno stimolo a proseguire, con impegno ancora maggiore nelle nostre attività»: lo ha dichiarato con grande soddisfazione Ivano Zardi, presidente dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Polisportiva UICI Torino (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti), dopo che a quest’ultima il CIP (Comitato Italiano Paralimpico) ha conferito la Stella di Bronzo al Merito Sportivo, quale «riconoscimento di tanti anni di attività»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Lombardia: la strada al Progetto di Vita è aperta, ora passare ai fatti

Commenti disabilitati su Lombardia: la strada al Progetto di Vita è aperta, ora passare ai fatti

È “virtuale” la campagna “Una Rosa per la Ricerca”, contro la sclerosi tuberosa

Commenti disabilitati su È “virtuale” la campagna “Una Rosa per la Ricerca”, contro la sclerosi tuberosa

Tante giornate di sensibilizzazione e informazione sulla sclerosi multipla

Commenti disabilitati su Tante giornate di sensibilizzazione e informazione sulla sclerosi multipla

Alessandra Bisceglia: le barriere della disabilità sono negli occhi degli altri

Commenti disabilitati su Alessandra Bisceglia: le barriere della disabilità sono negli occhi degli altri

Il Disegno di Legge Delega sul turismo e l’accessibilità

Commenti disabilitati su Il Disegno di Legge Delega sul turismo e l’accessibilità

Nel Lazio sostegno allo sport praticato da persone con disabilità

Commenti disabilitati su Nel Lazio sostegno allo sport praticato da persone con disabilità

Servizi sociali e sociosanitari: i Comuni devono compartecipare alle spese

Commenti disabilitati su Servizi sociali e sociosanitari: i Comuni devono compartecipare alle spese

La cura migliore permette a una persona con disabilità di essere se stessa

Commenti disabilitati su La cura migliore permette a una persona con disabilità di essere se stessa

Un’Italia in “condizione di disabilità”

Commenti disabilitati su Un’Italia in “condizione di disabilità”

I “male interpretati” e il diritto di voto delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su I “male interpretati” e il diritto di voto delle persone con disabilità

Follereau, profeta degli ultimi

Commenti disabilitati su Follereau, profeta degli ultimi

Premiato il lavoro di Varsavia per diventare più accessibile

Commenti disabilitati su Premiato il lavoro di Varsavia per diventare più accessibile

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti