STANOTTE HO SOGNATO FREUD

«Padre mio, mi sono affezionato alla terra
quanto non avrei creduto.
È bella e terribile la terra».

 
Mario Luzi
 
 Siamo un genere di cenere
da non raccogliere,
da non spargere in riviere,
da non porgere al droghiere,
da non mettere nelle fioriere.
Siamo un genere di cenere
che non si disperde
nelle pattumiere,
che non attende
nel posacenere a fin ringhiere,

leggi tutto

Leggi Tutto

Fonte

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

portaleducatori

Related Posts

Ho incontrato Christiane F. Quella dello zoo di Berlino.

Commenti disabilitati su Ho incontrato Christiane F. Quella dello zoo di Berlino.

Farmaco per asma riduce il rischio di sviluppare il Parkinson

Commenti disabilitati su Farmaco per asma riduce il rischio di sviluppare il Parkinson

Il sogno come mezzo di prova della teoria analitica

Commenti disabilitati su Il sogno come mezzo di prova della teoria analitica

I bambini dormono meglio nella loro cameretta

Commenti disabilitati su I bambini dormono meglio nella loro cameretta

Suicidi: ogni anno quasi 800mila nel mondo. In Italia tassi tra 5 e 9,9 per 100mila abitanti 

Commenti disabilitati su Suicidi: ogni anno quasi 800mila nel mondo. In Italia tassi tra 5 e 9,9 per 100mila abitanti 

Le parole in Psichiatria

Commenti disabilitati su Le parole in Psichiatria

MENTIRE CON I NUMERI (PRIMA PARTE)

Commenti disabilitati su MENTIRE CON I NUMERI (PRIMA PARTE)

IL CROLLO DEL PONTE MORANDI NELLA PSICOANALISI

Commenti disabilitati su IL CROLLO DEL PONTE MORANDI NELLA PSICOANALISI

Osas e colpi di sonno: alla guida attenti ai “microsleeps”

Commenti disabilitati su Osas e colpi di sonno: alla guida attenti ai “microsleeps”

L’amore esiste ed è per sempre

Commenti disabilitati su L’amore esiste ed è per sempre

Gossip-Father

Commenti disabilitati su Gossip-Father

Codid-19: LETTER FROM COLORADO

Commenti disabilitati su Codid-19: LETTER FROM COLORADO

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti