Sri Lanka, “Chiediamo solo acqua”: la riserva di Wilachchiya a secco da tre anni

La zona è una meta famosa per il turismo. Gli insediamenti sono stati creati negli anni ’50. La popolazione, a maggioranza buddista, è dedita alla pesca d’entroterra e all’agricoltura

Leggi Tutto

Fonte Repubblica.it > Mondo Solidale

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti