Spiagge libere accessibili sul litorale laziale

Verranno inaugurate domani, 19 luglio, a Marina di Cerveteri (Roma), sei passerelle installate per rendere accessibile alle persone con disabilità motoria un tratto di spiaggia libera. Acquistate da una Società Municipalizzata, tramite i ricavi delle Farmacie Comunali, le strutture si chiudono con due mini-isole, dotate anche di uno spazio per sistemare un ombrellone. L’iniziativa si affianca a “Mare Sicuro 2018”, progetto che prevede tra l’altro la disponibilità di una sedia “Job”, per assistere le persone con disabilità motoria quando raggiungono la riva del mare

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

«Da noi niente disabili: venite tranquilli nella nostra scuola!»

Commenti disabilitati su «Da noi niente disabili: venite tranquilli nella nostra scuola!»

Buon lavoro al viceministro Vincenzo Zoccano

Commenti disabilitati su Buon lavoro al viceministro Vincenzo Zoccano

Grazie a tutte le persone con sindrome X Fragile e alle loro famiglie

Commenti disabilitati su Grazie a tutte le persone con sindrome X Fragile e alle loro famiglie

Per fermare la cecità nel Sud del mondo

Commenti disabilitati su Per fermare la cecità nel Sud del mondo

Un premio al Progetto “VeLa – Verso l’Autonomia”

Commenti disabilitati su Un premio al Progetto “VeLa – Verso l’Autonomia”

Avviati gli sportelli del progetto “PLUS”, per l’inclusione lavorativa

Commenti disabilitati su Avviati gli sportelli del progetto “PLUS”, per l’inclusione lavorativa

Qual è il gioco preferito di suo figlio? Segue l’imbarazzo…

Commenti disabilitati su Qual è il gioco preferito di suo figlio? Segue l’imbarazzo…

La vita come una palla ovale, tra diverse traiettorie e strani rimbalzi

Commenti disabilitati su La vita come una palla ovale, tra diverse traiettorie e strani rimbalzi

Franco Bomprezzi e il suo “Decalogo della buona informazione sulla disabilità”

Commenti disabilitati su Franco Bomprezzi e il suo “Decalogo della buona informazione sulla disabilità”

Il nostro lavoro di assistenti educativi divenuto insostenibile

Commenti disabilitati su Il nostro lavoro di assistenti educativi divenuto insostenibile

Attenzione ai giovani caregiver

Commenti disabilitati su Attenzione ai giovani caregiver

Che silenzio sott’acqua… E lì vedo una bella luce e sono libero di muovermi!

Commenti disabilitati su Che silenzio sott’acqua… E lì vedo una bella luce e sono libero di muovermi!

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti