Spesso, nelle scuole, il tema della disabilità non viene veicolato correttamente

Lo si legge nel volume scaricabile gratuitamente, intitolato “La percezione dei giovani sulla disabilità. Un’indagine nelle scuole superiori di Prato” e pubblicato dal CESVOT (Centro Servizi Volontariato Toscana). Si tratta del frutto di una ricerca realizzata dall’Associazione Amici della CUI e dalla Cooperativa CUI di Prato, che ha coinvolto oltre mille studenti e studentesse delle scuole superiori della Provincia toscana. L’indagine è stata utile per rilevare il ruolo chiave dell’istituzione scolastica nell’orientare e influenzare i giudizi degli intervistati in tema di disabilità

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Per diffondere la conoscenza della “Legge sul Dopo di Noi”

Commenti disabilitati su Per diffondere la conoscenza della “Legge sul Dopo di Noi”

“Noi per l’Arte”: conoscere Cagliari guidati da persone con disabilità

Commenti disabilitati su “Noi per l’Arte”: conoscere Cagliari guidati da persone con disabilità

È in Toscana il nuovo incontro regionale sulla malattia di Anderson-Fabry

Commenti disabilitati su È in Toscana il nuovo incontro regionale sulla malattia di Anderson-Fabry

Progetti di ricerca sulla sindrome del Cri du chat

Commenti disabilitati su Progetti di ricerca sulla sindrome del Cri du chat

Con la disinformazione sull’autismo si danneggiano le nostre famiglie

Commenti disabilitati su Con la disinformazione sull’autismo si danneggiano le nostre famiglie

Diamo respiro alle famiglie

Commenti disabilitati su Diamo respiro alle famiglie

Cresce il Serafico, migliorando la qualità di vita delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Cresce il Serafico, migliorando la qualità di vita delle persone con disabilità

La “moderna schiavitù” in Paesi che hanno ratificato la Convenzione. E altrove?

Commenti disabilitati su La “moderna schiavitù” in Paesi che hanno ratificato la Convenzione. E altrove?

La violenza sulle donne con disabilità, fenomeno ancora troppo in ombra

Commenti disabilitati su La violenza sulle donne con disabilità, fenomeno ancora troppo in ombra

Terzo Settore: un segnale atteso, ma ora si vada avanti

Commenti disabilitati su Terzo Settore: un segnale atteso, ma ora si vada avanti

Più di 900.000 euro per la ricerca clinica sulle distrofie muscolari

Commenti disabilitati su Più di 900.000 euro per la ricerca clinica sulle distrofie muscolari

Il servizio Dama: ognuno è diverso nell’esercizio dei comuni diritti

Commenti disabilitati su Il servizio Dama: ognuno è diverso nell’esercizio dei comuni diritti

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti