Spargiamo semi di fiordaliso tra bambini e bambine per far crescere il rispetto

Lanciato dall’Associazione AISLA di Firenze, il progetto “Semi di Fiordaliso” è stato pensato e rivolto ai bambini e alle bambine delle scuole primarie, affinché possano diventare appunto come i semi di fiordaliso, fiore simbolo della SLA (sclerosi laterale amiotrofica) e diffondere nella loro scuola, nelle loro famiglie e poi, da adulti, in tutto il mondo, la cultura del rispetto e della solidarietà nei confronti non solo delle persone con SLA, ma di tutti coloro che vivono con una malattia e una disabilità grave

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

La forza dello stereotipo

Commenti disabilitati su La forza dello stereotipo

Non si possono più ignorare i diritti delle donne con disabilità

Commenti disabilitati su Non si possono più ignorare i diritti delle donne con disabilità

Sarebbe bello uscirne migliori e comprendere di più la disabilità

Commenti disabilitati su Sarebbe bello uscirne migliori e comprendere di più la disabilità

Sclerosi multipla e gravidanza: Semplicemente Mamma

Commenti disabilitati su Sclerosi multipla e gravidanza: Semplicemente Mamma

Dislessia: dall’istruzione al lavoro

Commenti disabilitati su Dislessia: dall’istruzione al lavoro

Undici anni dopo la ratifica della Convenzione ONU: le disabilità in movimento

Commenti disabilitati su Undici anni dopo la ratifica della Convenzione ONU: le disabilità in movimento

Retinopatie e maculopatie: aspetti oftalmologici, genetici e sociali

Commenti disabilitati su Retinopatie e maculopatie: aspetti oftalmologici, genetici e sociali

Ferrajolo disability manager del Comune di Caserta

Commenti disabilitati su Ferrajolo disability manager del Comune di Caserta

L’epoca dei sepolcri imbiancati: riflessioni semiserie di un’addetta ai lavori

Commenti disabilitati su L’epoca dei sepolcri imbiancati: riflessioni semiserie di un’addetta ai lavori

L’agenda sociale sia tra le priorità del nuovo Governo

Commenti disabilitati su L’agenda sociale sia tra le priorità del nuovo Governo

La disabilità non può essere una questione privata

Commenti disabilitati su La disabilità non può essere una questione privata

Luca Casella, musicista e fotografo non vedente, che lavora a un suo concerto

Commenti disabilitati su Luca Casella, musicista e fotografo non vedente, che lavora a un suo concerto

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti