Sostenere quelli che lavorano “a meno di un metro” e le persone di cui si curano

«In piena pandemia, migliaia di persone fragili vivono in case famiglia, nelle comunità alloggio e centinaia di operatori sociali portano avanti il proprio lavoro con forza e, sicuramente, a meno di un metro di distanza. Tutti loro hanno bisogno di sentire le Istituzioni vicine»: si apre così e si chiama “#AMenoDiUnMetro”, l’appello sottoscritto da centinaia di organizzazioni e rivolto a tutti i poteri dello Stato, centrali e locali, per chiedere un programma speciale di sostegno a questo settore particolarmente fragile, evitando ogni tentazione di tagli al sociale

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Ha smosso le acque, quella manifestazione a Ladispoli

Commenti disabilitati su Ha smosso le acque, quella manifestazione a Ladispoli

Un Libro Bianco per i candidati a Sindaco di Modica

Commenti disabilitati su Un Libro Bianco per i candidati a Sindaco di Modica

Il paziente ipovedente e non vedente negli ambienti ospedalieri

Commenti disabilitati su Il paziente ipovedente e non vedente negli ambienti ospedalieri

Purtroppo accade ancora: a casa da scuola perché nessuno lo porta in bagno

Commenti disabilitati su Purtroppo accade ancora: a casa da scuola perché nessuno lo porta in bagno

Nuova condanna per barriere (e relativa discriminazione) al Comune di Roma

Commenti disabilitati su Nuova condanna per barriere (e relativa discriminazione) al Comune di Roma

Neuropatie e Charcot-Marie-Tooth: attività fisica prima e dopo il coronavirus

Commenti disabilitati su Neuropatie e Charcot-Marie-Tooth: attività fisica prima e dopo il coronavirus

La libertà di amare ed essere amati, e di avere una sessualità soddisfacente

Commenti disabilitati su La libertà di amare ed essere amati, e di avere una sessualità soddisfacente

Mal formulata quella norma sulla reiscrizione degli alunni con disabilità

Commenti disabilitati su Mal formulata quella norma sulla reiscrizione degli alunni con disabilità

Una giornata al Museo per tutti e con tutti

Commenti disabilitati su Una giornata al Museo per tutti e con tutti

Non moltiplicare le cose, se non ve n’è necessità!

Commenti disabilitati su Non moltiplicare le cose, se non ve n’è necessità!

Autobiografie professionali nel settore dell’inclusione

Commenti disabilitati su Autobiografie professionali nel settore dell’inclusione

Un’Università che va oltre le barriere

Commenti disabilitati su Un’Università che va oltre le barriere

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti