Sostenendo l’AIPD si può anche vincere una giornata sul set con Lino Guanciale

Chi vorrà dare più forza ai progetti dell’Associazione AIPD rivolti alle persone con sindrome di Down e alle loro famiglie, aderendo a una campagna presente sulla piattaforma “Wishraiser”, avrà anche l’opportunità di vincere un viaggio per due persone a Roma e di trascorrere una giornata intera sul set con il popolare attore Lino Guanciale, testimonial ormai consolidato della stessa AIPD

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

C’è l’induzione magnetica nello stand RAI al Salone del Libro di Torino

Commenti disabilitati su C’è l’induzione magnetica nello stand RAI al Salone del Libro di Torino

Due disabili in treno sono decisamente troppi…

Commenti disabilitati su Due disabili in treno sono decisamente troppi…

La disabilità, la pandemia e i nodi al pettine

Commenti disabilitati su La disabilità, la pandemia e i nodi al pettine

“Noi vogliamo lavorare!”: un appello delle persone con disabilità intellettive

Commenti disabilitati su “Noi vogliamo lavorare!”: un appello delle persone con disabilità intellettive

Passo dopo passo, dalla capanna alla luna

Commenti disabilitati su Passo dopo passo, dalla capanna alla luna

Di sentiero in sentiero, tra accessibilità e sostenibilità

Commenti disabilitati su Di sentiero in sentiero, tra accessibilità e sostenibilità

Le persone con sclerosi multipla tra continuità e innovazione

Commenti disabilitati su Le persone con sclerosi multipla tra continuità e innovazione

La sfida al retinoblastoma nei Paesi del Sud del mondo

Commenti disabilitati su La sfida al retinoblastoma nei Paesi del Sud del mondo

Parliamo di sperimentazioni cliniche pediatriche

Commenti disabilitati su Parliamo di sperimentazioni cliniche pediatriche

A Roma per la Giornata Mondiale dell’Atassia

Commenti disabilitati su A Roma per la Giornata Mondiale dell’Atassia

“Sensuability”: tutto partì dalla ricerca di “un nano che facesse tenerezza”…

Commenti disabilitati su “Sensuability”: tutto partì dalla ricerca di “un nano che facesse tenerezza”…

Quel che si deve fare sulla paralisi cerebrale infantile

Commenti disabilitati su Quel che si deve fare sulla paralisi cerebrale infantile

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti