Sostegno, via libera a mozione urgente: priorità ad alunni disabili

Sostegno

In molte regioni sono state registrate difficoltà per l’inizio anno scolastico soprattutto per la mancanza di insegnanti. Carenze particolari si sono riscontrate sul fronte del sostegno. Esemplare la denuncia dell’assessore veneta Donazzan, che recentemente ha sottolineato l’emergenza nelle scuole del Veneto con alunni disabili costretti a restare a casa.

Nelle Marche per fare fronte a questa situazione il Consiglio regionale ha dato il via libera a una mozione urgente. “Mantenere un confronto con l’Ufficio scolastico regionale per verificare che non ci siano nella nostra regione situazioni in cui non sia garantito il sostegno agli alunni disabili e quindi alle loro famiglie è necessario – sottolinea Andrea Biancani, consigliere regionale – Gli insegnanti provvisti di specializzazione per il sostegno non sono sufficienti bisogna quindi procedere con le assunzioni in deroga“.

Posti in deroga sostegno

Ogni anno le supplenze su posti di sostegno in deroga arrivano a circa 50mila contratti. I docenti in possesso della specializzazione sono sempre meno, così le supplenze vengono conferite anche a insegnanti che non possiedono il titolo. Un terzo del totale dei docenti di sostegno viene stabilito ad anno iniziato inoltrato con sentenze di tribunali a cui si rivolgono le famiglie degli studenti con disabilità o dagli Uffici scolastici.

Come sottolineato da Anief, il 40% dei posti di sostegno vengono assegnati in deroga: due posti su cinque, a fronte di 300mila alunni con disabilità certificata.

Posti di sostegno in deroga

 

L’articolo Sostegno, via libera a mozione urgente: priorità ad alunni disabili sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Sostegno – Handicap – Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Attenzione all’uso dei social, sanzioni disciplinari a docenti se si usano non per scopo educativo

Commenti disabilitati su Attenzione all’uso dei social, sanzioni disciplinari a docenti se si usano non per scopo educativo

Docenti senza diritti: l’Italia è una Repubblica assai strana. Lettera

Commenti disabilitati su Docenti senza diritti: l’Italia è una Repubblica assai strana. Lettera

Art. 59 personale ATA: le ferie maturate possono essere fruite nella scuola di titolarità

Commenti disabilitati su Art. 59 personale ATA: le ferie maturate possono essere fruite nella scuola di titolarità

Docente ha superato le 40 ore dei consigli di classe, come deve comportarsi

Commenti disabilitati su Docente ha superato le 40 ore dei consigli di classe, come deve comportarsi

Floridia (M5S): chiamate veloci per accesso a ruolo più rapido

Commenti disabilitati su Floridia (M5S): chiamate veloci per accesso a ruolo più rapido

“Priorità alla scuola”, manifestazione a Roma: aumentare gli stipendi insegnanti. Scuola sia presidio sanitario

Commenti disabilitati su “Priorità alla scuola”, manifestazione a Roma: aumentare gli stipendi insegnanti. Scuola sia presidio sanitario

Vincitori e idonei al concorso DS 2017: cominciamo il prossimo anno scolastico senza reggenze

Commenti disabilitati su Vincitori e idonei al concorso DS 2017: cominciamo il prossimo anno scolastico senza reggenze

Graduatorie ad esaurimento, numeri di telefono assistenza Miur compilazione domanda

Commenti disabilitati su Graduatorie ad esaurimento, numeri di telefono assistenza Miur compilazione domanda

Interrogazione parlamentare su scuola e istruzione. In diretta dalla VII Commissione Camera

Commenti disabilitati su Interrogazione parlamentare su scuola e istruzione. In diretta dalla VII Commissione Camera

Didattica a distanza e alunni con Dislessia: alcuni importanti consigli pratici. INTERVISTA

Commenti disabilitati su Didattica a distanza e alunni con Dislessia: alcuni importanti consigli pratici. INTERVISTA

Concorso straordinario secondaria, iscrizione su Istanze on line: quali servizi indicare

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria, iscrizione su Istanze on line: quali servizi indicare

Stipendi docenti e ATA aumentano da luglio 2020, decreto taglio cuneo fiscale diventa legge

Commenti disabilitati su Stipendi docenti e ATA aumentano da luglio 2020, decreto taglio cuneo fiscale diventa legge

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti