Sostegno, ripristinare il GLHO per l’assegnazione delle ore. M5S si muove

Con questo disegno di legge – afferma la Granato – vogliamo disinnescare una bomba ad orologeria prevista in un decreto attuativo della cosiddetta “Buona Scuola” – il dlgs 66 del 2017 – che trasferisce questa competenza, a partire dal prossimo anno scolastico, a dirigenti scolastici e GIT, i nuovi gruppi per l’inclusione territoriale.

Se non interveniamo, l’import antissimo compito svolto finora dal GLHO (un gruppo inter-disciplinare composto da docenti specializzati, operatori sanitari e familiari dello studente con disabilità) verrà affidato ad organi esclusivamente burocratici, in un’ottica di pura razionalizzazione economico-finanziaria.

Con questo progetto di legge si ripristinano di fatto i poteri del GLHO, l’unico organo che è realmente in grado di conoscere la storia, la vita, le capacità e le potenzialità di un alunno o un’alunna con disabilità.

E si risparmiano anche circa 15 milioni di euro all’anno che erano stati previsti dal Governo Gentiloni per l’istituzione dei GIT: una spesa non solo inutile e cospicua ma anche controproducente e dannosa!

Aspetto i vostri commenti e le vostre osservazioni in piattaforma.

L’articolo Sostegno, ripristinare il GLHO per l’assegnazione delle ore. M5S si muove sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Sostegno – Handicap – Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti