Sospeso in Toscana il presidio delle persone con disabilità grave

Le risposte fornite all’AVI Toscana (Associazione Vita Indipendente) da alcuni rappresentanti istituzionali della propria Regione, a partire dall’assessora Saccardi, hanno indotto l’Associazione a sospendere il presidio di protesta attuato presso la sede di Firenze della Presidenza Regionale, iniziativa ritenuta motivata dalla necessità di aumentare le risorse per la vita indipendente delle persone con disabilità grave, ritenute del tutto insufficienti. Il tutto in attesa di vedere se gli impegni espressi verranno mantenuti, in vista di un nuovo incontro nel giro di una decina di giorni

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Minori con disabilità: protezione, inclusione e pari opportunità

Commenti disabilitati su Minori con disabilità: protezione, inclusione e pari opportunità

Sclerosi multipla: accessibilità e barriere architettoniche

Commenti disabilitati su Sclerosi multipla: accessibilità e barriere architettoniche

Un altro Comune condannato “per barriere”

Commenti disabilitati su Un altro Comune condannato “per barriere”

Nasce in Umbria un polo di eccellenza per le gravi disabilità

Commenti disabilitati su Nasce in Umbria un polo di eccellenza per le gravi disabilità

Una convenzione per facilitare l’accesso all’informazione delle persone fragili

Commenti disabilitati su Una convenzione per facilitare l’accesso all’informazione delle persone fragili

Gli ausili in Emilia Romagna e le soluzioni possibili per applicare i nuovi LEA

Commenti disabilitati su Gli ausili in Emilia Romagna e le soluzioni possibili per applicare i nuovi LEA

Crescere fratelli e sorelle di bambini con disabilità

Commenti disabilitati su Crescere fratelli e sorelle di bambini con disabilità

Centri Diurni del Piemonte: meglio tardi che mai, ma ora agire rapidamente!

Commenti disabilitati su Centri Diurni del Piemonte: meglio tardi che mai, ma ora agire rapidamente!

“Essere o Essere”: la ventiduesima Giornata dei Risvegli per la Ricerca sul Coma

Commenti disabilitati su “Essere o Essere”: la ventiduesima Giornata dei Risvegli per la Ricerca sul Coma

Il trekking che porta oltre i limiti della propria fragilità

Commenti disabilitati su Il trekking che porta oltre i limiti della propria fragilità

Quegli “sguardi inclusivi” che conquistano le scuole di Sassari

Commenti disabilitati su Quegli “sguardi inclusivi” che conquistano le scuole di Sassari

Sicilia: anche un esperto di disabilità per gestire la “fase 2”

Commenti disabilitati su Sicilia: anche un esperto di disabilità per gestire la “fase 2”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti