Sono 254.366 le alunne e gli alunni con disabilità nelle scuole italiane: focus del MIUR

È quanto emerge dalla pubblicazione sui “Principali dati relativi agli alunni con disabilità per l’a.s.2016/2017” disponibile da oggi sul sito del MIUR. Rispetto alla precedente rilevazione, effettuata nell’anno scolastico 2014/5015, le studentesse e gli studenti con disabilità risultano in aumento (+8,3%).

In termini assoluti, è la scuola primaria a registrare la presenza più elevata di alunne e alunni con disabilità, 90.845. Mentre è la scuola secondaria di I grado ad avere la più alta incidenza di disabili sul totale della sua popolazione studentesca, pari al 4%.

Osservando la distribuzione rispetto alle scuole statali e non, dall’indagine emerge che il 93% delle alunne e degli alunni con disabilità frequenta le scuole statali che hanno una media di presenze, rispetto al totale della propria popolazione studentesca del 3,1% contro l’1,6% delle non statali.

A livello territoriale si evidenzia una diversa distribuzione di alunne e alunni con disabilità. Se nel complesso del sistema scolastico italiano sono pari al 2,9% del totale, nel Centro Italia sono il 3,1% (51.259 alunne e alunni), al Nord-Est sono il 2,6% (42.353 alunne e alunni), nel Nord-Ovest  sono il 3% (66.804 alunne e alunni), al Sud sono il 2,9% (93.950 alunne e alunni). A livello regionale, la punta massima si registra in Abruzzo con una percentuale media del 3,6% e la minima in Basilicata con il 2,2%.

Nel 96,1% dei casi la disabilità è di tipo psicofisico. Nella scuola di II grado il 23,6% delle studentesse e degli studenti con disabilità frequenta un liceo, il 26,6% un istituto tecnico e il 50% un istituto professionale.

A partire dall’anno scolastico 2009/2010 si è registrato un miglioramento del rapporto numerico tra alunne/alunni disabili e posti di sostegno, passando da 2,09 alunni a 1,80 nell’anno scolastico 2016/2017. La percentuale del contingente dei docenti di sostegno sul totale del corpo docente è passata dall’8,6% del 2001/2002 al 16,3% del 2016/2017.

Il Focus

L’articolo Sono 254.366 le alunne e gli alunni con disabilità nelle scuole italiane: focus del MIUR sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Sostegno – Handicap – Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Dl Rilancio, Casa (M5S): assunzione di 40mila insegnanti, concorso con esame orale per docenti sostegno [Intervista]

Commenti disabilitati su Dl Rilancio, Casa (M5S): assunzione di 40mila insegnanti, concorso con esame orale per docenti sostegno [Intervista]

L’inclusione a tutti i costi non paga. Lettera

Commenti disabilitati su L’inclusione a tutti i costi non paga. Lettera

Neo Dirigenti Scolastici campani chiedono rientro sul territorio. Lettera

Commenti disabilitati su Neo Dirigenti Scolastici campani chiedono rientro sul territorio. Lettera

PAS: alcuni docenti parteciperanno senza i tre anni di servizio

Commenti disabilitati su PAS: alcuni docenti parteciperanno senza i tre anni di servizio

Salvini: rimettiamo l’educazione civica per insegnare il rispetto

Commenti disabilitati su Salvini: rimettiamo l’educazione civica per insegnare il rispetto

Mattarella firma decreto scuola. Malumori nel Partito Democratico

Commenti disabilitati su Mattarella firma decreto scuola. Malumori nel Partito Democratico

ATA 24 mesi, graduatorie permanenti provinciali definitive Inserita Lecce

Commenti disabilitati su ATA 24 mesi, graduatorie permanenti provinciali definitive Inserita Lecce

Decreto scuola, Azzolina conferma stop firma Quirinale: saremo comunque celeri. VIDEO INTERVISTA

Commenti disabilitati su Decreto scuola, Azzolina conferma stop firma Quirinale: saremo comunque celeri. VIDEO INTERVISTA

Impronte presidi: i sindacati protestano, ministro rassicura

Commenti disabilitati su Impronte presidi: i sindacati protestano, ministro rassicura

Credibilità scuola passa dall’abilità del dirigente scolastico. Lettera

Commenti disabilitati su Credibilità scuola passa dall’abilità del dirigente scolastico. Lettera

Il Comune di Cremona seleziona 12 educatori per la scuola d’infanzia e asilo nido. Scadenza 25 giugno

Commenti disabilitati su Il Comune di Cremona seleziona 12 educatori per la scuola d’infanzia e asilo nido. Scadenza 25 giugno

Regionalizzazione, prima si firma intesa per lasciar fuori la scuola e poi la si annuncia! Lettera

Commenti disabilitati su Regionalizzazione, prima si firma intesa per lasciar fuori la scuola e poi la si annuncia! Lettera

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti