Soltanto insieme si può costruire un percorso inclusivo per tutti

È stato forse questo il principale filo conduttore emerso dalla presentazione di Roma del libro “Storie di scuola. L’inclusione raccontata dagli insegnanti: esperienze e testimonianze”, opera a più mani, voluta dal Centro Territoriale di Supporto ai Bisogni Educativi Speciali dell’Istituto De Amicis di Roma, e già definita al momento della sua uscita come «il primo esempio in letteratura di autobiografie professionali nel settore dell’inclusione»

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Destinazione accessibilità

Commenti disabilitati su Destinazione accessibilità

I premi a chi ha comunicato bene sulle Malattie Rare

Commenti disabilitati su I premi a chi ha comunicato bene sulle Malattie Rare

Come le “categorie protette” possono diventare un’opportunità per le aziende

Commenti disabilitati su Come le “categorie protette” possono diventare un’opportunità per le aziende

Quell’Olocausto “rimosso” delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Quell’Olocausto “rimosso” delle persone con disabilità

I grandi maestri della pittura ricreati a mosaico

Commenti disabilitati su I grandi maestri della pittura ricreati a mosaico

Sostenere quell’iniziativa, per migliorare la vita delle donne con disabilità

Commenti disabilitati su Sostenere quell’iniziativa, per migliorare la vita delle donne con disabilità

Vaccini e persone con disabilità: le richieste alla Regione Lombardia

Commenti disabilitati su Vaccini e persone con disabilità: le richieste alla Regione Lombardia

Perché spendere tanto per una struttura, e poi farla andare in malora?

Commenti disabilitati su Perché spendere tanto per una struttura, e poi farla andare in malora?

Disabilità e lavoro: qualcosa si muove in Campania

Commenti disabilitati su Disabilità e lavoro: qualcosa si muove in Campania

Fino a quando verrà negata la bellezza alle persone con disabilità?

Commenti disabilitati su Fino a quando verrà negata la bellezza alle persone con disabilità?

La disabilità come metafora dispregiativa: sbagliare… perseverare… e poi?

Commenti disabilitati su La disabilità come metafora dispregiativa: sbagliare… perseverare… e poi?

Terzo Settore: positivo l’incontro con il Governo

Commenti disabilitati su Terzo Settore: positivo l’incontro con il Governo

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti