Solo un gelato, per educare adulti e bimbi all’inclusione

Ha 12 anni e non può parlare a causa di un ictus perinatale. Conosce tuttavia tre lingue, usa le dita per comunicare con il mondo, il pennello e i colori per esprimere i suoi stati d’animo. Delle mostre dei suoi dipinti abbiamo già raccontato ai Lettori ed è proprio inaugurando una di queste a Calenzano (Firenze), che Clara Woods la lanciato insieme alla Fondazione Claudio Ciai, la campagna di sensibilizzazione “#soloungelato”, per far sì che i genitori insegnino ai figli ad interagire di più con i bambini e ragazzi che si sentono esclusi e a condividere con loro anche “solo un gelato”

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Aggiornamento in tema di lesione midollare

Commenti disabilitati su Aggiornamento in tema di lesione midollare

Le misure di salute pubblica non rendano più inaccessibili i trasporti

Commenti disabilitati su Le misure di salute pubblica non rendano più inaccessibili i trasporti

Un Comune e una Società di trasporto locale condannati per discriminazione

Commenti disabilitati su Un Comune e una Società di trasporto locale condannati per discriminazione

In TV i 50.000 passi di Emiliano Malagoli

Commenti disabilitati su In TV i 50.000 passi di Emiliano Malagoli

Tanti artisti impegnati a favore dell’ANFFAS di Udine

Commenti disabilitati su Tanti artisti impegnati a favore dell’ANFFAS di Udine

Emergenza coronavirus: per saperne di più, dai medici e sulle leggi

Commenti disabilitati su Emergenza coronavirus: per saperne di più, dai medici e sulle leggi

La pandemia, la didattica a distanza e i problemi irrisolti dell’inclusione

Commenti disabilitati su La pandemia, la didattica a distanza e i problemi irrisolti dell’inclusione

Il “Family Act” tenga conto delle famiglie ove sia presente la disabilità

Commenti disabilitati su Il “Family Act” tenga conto delle famiglie ove sia presente la disabilità

Le strutture residenziali non possono diventare “un parcheggio verso il nulla”

Commenti disabilitati su Le strutture residenziali non possono diventare “un parcheggio verso il nulla”

Strutture residenziali: assicurare l’accesso in sicurezza a parenti e visitatori

Commenti disabilitati su Strutture residenziali: assicurare l’accesso in sicurezza a parenti e visitatori

L’armonia ha bisogno di tutti, per poter risuonare!

Commenti disabilitati su L’armonia ha bisogno di tutti, per poter risuonare!

Raccomandazioni Covid-19 e malattie neuromuscolari

Commenti disabilitati su Raccomandazioni Covid-19 e malattie neuromuscolari

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti