Soggiorni estivi, per una vacanza al di là delle barriere

«I nostri soggiorni estivi – spiegano dalla Lega del Filo d’Oro – permettono alle persone sordocieche e pluriminorate sensoriali di fare nuove esperienze e di uscire in tal modo dall’isolamento, acquisendo maggiore autonomia». Ed è proprio così: sono infatti realmente una preziosa opportunità per vivere un periodo di incontro, socializzazione e conoscenza, i soggiorni estivi organizzati dalla “storica” Associazione nata nelle Marche, in programma quest’anno a Senigallia (Ancona), Giulianova (Teramo) e Pinzolo (Trento)

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti