Soccorso in mare, Sea Watch scrive a Malta: “Rilasciate la nostra nave”

Dopo 70 giorni di stop l’ong tedesca scrive al primo ministro Muscat. “Riteniamo il governo maltese responsabile di detenzione deliberata e arbitraria della nave Sea Watch 3. Non c’è giustificazione legale, azione puramente politica”

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

redattoresociale.it - Ultime Notizie

Related Posts

Migranti, bimbo nasce al confine Italia-Francia grazie all’intervento dei soccorritori

Commenti disabilitati su Migranti, bimbo nasce al confine Italia-Francia grazie all’intervento dei soccorritori

Giornata dell’impegno contro le mafie: le iniziative dei Csv

Commenti disabilitati su Giornata dell’impegno contro le mafie: le iniziative dei Csv

Consorzio Coeso, in Toscana assistenza quotidiana a 16mila persone

Commenti disabilitati su Consorzio Coeso, in Toscana assistenza quotidiana a 16mila persone

Riace, la chiusura dello Sprar? “Le irregolarità andavano sanate prima”

Commenti disabilitati su Riace, la chiusura dello Sprar? “Le irregolarità andavano sanate prima”

Minori, all’ospedale Meyer nuovo laboratorio di ricerca di oncologia pediatrica

Commenti disabilitati su Minori, all’ospedale Meyer nuovo laboratorio di ricerca di oncologia pediatrica

Morte bianca Empoli, Acli: “Appelli alla sicurezza inascoltati”

Commenti disabilitati su Morte bianca Empoli, Acli: “Appelli alla sicurezza inascoltati”

Toscana, un numero verde contro il caporalato

Commenti disabilitati su Toscana, un numero verde contro il caporalato

Una biblioteca (autogestita) nella Rems, “si rafforza il rapporto con il territorio”

Commenti disabilitati su Una biblioteca (autogestita) nella Rems, “si rafforza il rapporto con il territorio”

Volontariato: 190 giovani per “10 mila ore di solidarietà”. In un solo week-end

Commenti disabilitati su Volontariato: 190 giovani per “10 mila ore di solidarietà”. In un solo week-end

Azzardo, pubblica amministrazione inflessibile con i giocatori indebitati

Commenti disabilitati su Azzardo, pubblica amministrazione inflessibile con i giocatori indebitati

Asilo. Fondazione Ismu: “Richieste aumentate nel 2017. Sono 130 mila”

Commenti disabilitati su Asilo. Fondazione Ismu: “Richieste aumentate nel 2017. Sono 130 mila”

Rischia di restare senza figli il 22% delle donne italiane oggi 40enni

Commenti disabilitati su Rischia di restare senza figli il 22% delle donne italiane oggi 40enni

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti