“Slow Down”: due anni di escursioni nel Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi

Si è concluso il progetto denominato “Slow Down”, promosso dall’AIPD di Belluno (Associazione Italiana Persone Down), in collaborazione con l’Ente Parco Dolomiti Bellunesi e le Guide del Parco Cooperativa Mazarol, che ha visto numerose persone con sindrome di Down – giovani e adulte – felicemente coinvolte per due anni in una serie di escursioni negli splendidi territori delle loro montagne. Ne è scaturito anche un filmato, che sarà oggetto di presentazioni pubbliche, ed è prevista la compilazione di una guida escursionistica riguardante sentieri ad uso di persone con disabilità

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Da Milano a Capo Nord, per informare sulla sclerodermia

Commenti disabilitati su Da Milano a Capo Nord, per informare sulla sclerodermia

Mai più soli: per mano oltre il labirinto dell’autismo

Commenti disabilitati su Mai più soli: per mano oltre il labirinto dell’autismo

“Tocca a te!”, il concorso che premia l’editoria tattile

Commenti disabilitati su “Tocca a te!”, il concorso che premia l’editoria tattile

Arriva anche a Roma “Un amico per volare”

Commenti disabilitati su Arriva anche a Roma “Un amico per volare”

L’abitare inclusivo, condizione necessaria per l’autonomia e l’indipendenza

Commenti disabilitati su L’abitare inclusivo, condizione necessaria per l’autonomia e l’indipendenza

Il rispetto dei Diritti Umani è fatto di ponti che abbattono ogni barriera

Commenti disabilitati su Il rispetto dei Diritti Umani è fatto di ponti che abbattono ogni barriera

Novità e ampliamenti nel nuovo Rapporto dell’Osservatorio Farmaci Orfani

Commenti disabilitati su Novità e ampliamenti nel nuovo Rapporto dell’Osservatorio Farmaci Orfani

Deve partire dalla scuola la costruzione di una società inclusiva

Commenti disabilitati su Deve partire dalla scuola la costruzione di una società inclusiva

“Balletti di responsabilità” e discriminazioni

Commenti disabilitati su “Balletti di responsabilità” e discriminazioni

Una malformazione che comporta problemi medici e sociali

Commenti disabilitati su Una malformazione che comporta problemi medici e sociali

Negare la vita indipendente significa compiere un grave atto di discriminazione

Commenti disabilitati su Negare la vita indipendente significa compiere un grave atto di discriminazione

Informazioni e aggiornamenti sulla distrofia muscolare facio-scapolo-omerale

Commenti disabilitati su Informazioni e aggiornamenti sulla distrofia muscolare facio-scapolo-omerale

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti