Siria, un’altra fuga di massa di civili per il riaccendersi degli scontri nell’enclave di Hajin, nella Siria orientale

Secondo l’UNHCR, negli ultimi sei mesi gli scontri e gli attacchi aerei nella parte sudorientale del governatorato di Deir-ez-Zor hanno costretto circa 25.000 persone ad abbandonare tutto

Leggi Tutto

Fonte Repubblica.it > Mondo Solidale

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti