Sindacati Roma: blitz al Miur per dire di no alla regionalizzazione

In questi giorni si sono svolte e si stanno svolgendo decine di assemblee nelle scuole e nei territori che vedono una grande partecipazione di tutte le componenti della scuola. Grande è stata ed è la risposta alla petizione unitaria lanciata dalle OO.SS., dalle Associazioni di tutto il mondo della scuola e dagli studenti contro la cosiddetta autonomia differenziata.

L’unità di tutte le organizzazioni sindacali, il protagonismo delle RSU, la partecipazione degli studenti, hanno costituito le condizioni necessarie per far si che si sviluppassero vaste azioni unitarie di contrasto a questo progetto che vuole disgregare la scuola della Costituzione, frammentando il sistema scolastico e dividendo scuole e studenti in serie A e serie B in relazione all’appartenenza regionale.

L’azione di oggi è la prima di una due giorni di iniziative che vedrà il movimento sindacale romano anche in piazza Navona domani 16 Aprile alle ore 17.00 per un Flashmob contro la regionalizzazione della scuola.

La mobilitazione di questi due giorni, è solo il punto di partenza della lotta che vedrà il suo culmine nello sciopero generale unitario indetto da tutte OO.SS. della scuola per il 17 Maggio prossimo, a seguito delle mancate risposte da parte del Governo alla piattaforma rivendicativa unitaria.

L’articolo Sindacati Roma: blitz al Miur per dire di no alla regionalizzazione sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Movimento sostegno-posto comune stesso grado: non è passaggio di cattedra

Commenti disabilitati su Movimento sostegno-posto comune stesso grado: non è passaggio di cattedra

Decreto scuola, ore 15 si vota la fiducia. Contenuti e principali emendamenti approvati

Commenti disabilitati su Decreto scuola, ore 15 si vota la fiducia. Contenuti e principali emendamenti approvati

Graduatorie di istituto, se riapriranno possibili sia aggiornamento che nuovi inserimenti in seconda e terza fascia

Commenti disabilitati su Graduatorie di istituto, se riapriranno possibili sia aggiornamento che nuovi inserimenti in seconda e terza fascia

Concorso insegnanti religione cattolica, iniziati i lavori per l’adozione di una intesa con la CEI

Commenti disabilitati su Concorso insegnanti religione cattolica, iniziati i lavori per l’adozione di una intesa con la CEI

Fioramonti: scuola esperienza irripetibile, studenti stranieri sono vitali

Commenti disabilitati su Fioramonti: scuola esperienza irripetibile, studenti stranieri sono vitali

PAS precari, risposta Governo attesa per lunedì. Cosa potrebbe piacere e cosa no

Commenti disabilitati su PAS precari, risposta Governo attesa per lunedì. Cosa potrebbe piacere e cosa no

Meglio togliere la lode dalla Maturità: genera disparità. Lettera

Commenti disabilitati su Meglio togliere la lode dalla Maturità: genera disparità. Lettera

Teacher Pride, diventa virale l’iniziativa a sostegno della prof sospesa

Commenti disabilitati su Teacher Pride, diventa virale l’iniziativa a sostegno della prof sospesa

TFA sostegno: Fioramonti aumenta numero posti. Chi può partecipare

Commenti disabilitati su TFA sostegno: Fioramonti aumenta numero posti. Chi può partecipare

“Le scuole adottano i monumenti della nostra Italia”, De Filippo: congratulazioni a studenti del “Leopardi” di Potenza

Commenti disabilitati su “Le scuole adottano i monumenti della nostra Italia”, De Filippo: congratulazioni a studenti del “Leopardi” di Potenza

Uil: Il corporativismo degli altri

Commenti disabilitati su Uil: Il corporativismo degli altri

Rientro a scuola, proposte: docente pulisce cattedra, mascherina da 14 anni. Chiarimenti sulla data

Commenti disabilitati su Rientro a scuola, proposte: docente pulisce cattedra, mascherina da 14 anni. Chiarimenti sulla data

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti