Sindacati Roma: blitz al Miur per dire di no alla regionalizzazione

In questi giorni si sono svolte e si stanno svolgendo decine di assemblee nelle scuole e nei territori che vedono una grande partecipazione di tutte le componenti della scuola. Grande è stata ed è la risposta alla petizione unitaria lanciata dalle OO.SS., dalle Associazioni di tutto il mondo della scuola e dagli studenti contro la cosiddetta autonomia differenziata.

L’unità di tutte le organizzazioni sindacali, il protagonismo delle RSU, la partecipazione degli studenti, hanno costituito le condizioni necessarie per far si che si sviluppassero vaste azioni unitarie di contrasto a questo progetto che vuole disgregare la scuola della Costituzione, frammentando il sistema scolastico e dividendo scuole e studenti in serie A e serie B in relazione all’appartenenza regionale.

L’azione di oggi è la prima di una due giorni di iniziative che vedrà il movimento sindacale romano anche in piazza Navona domani 16 Aprile alle ore 17.00 per un Flashmob contro la regionalizzazione della scuola.

La mobilitazione di questi due giorni, è solo il punto di partenza della lotta che vedrà il suo culmine nello sciopero generale unitario indetto da tutte OO.SS. della scuola per il 17 Maggio prossimo, a seguito delle mancate risposte da parte del Governo alla piattaforma rivendicativa unitaria.

L’articolo Sindacati Roma: blitz al Miur per dire di no alla regionalizzazione sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Supplenze ATA art. 59 fino all’avente titolo da graduatorie di istituto: no del MEF

Commenti disabilitati su Supplenze ATA art. 59 fino all’avente titolo da graduatorie di istituto: no del MEF

Gallo (M5S): rientro a scuola prima di settembre per studenti non raggiunti da DaD

Commenti disabilitati su Gallo (M5S): rientro a scuola prima di settembre per studenti non raggiunti da DaD

Immissioni in ruolo, come avverranno nella scuola secondaria. Percentuali a GaE e GM

Commenti disabilitati su Immissioni in ruolo, come avverranno nella scuola secondaria. Percentuali a GaE e GM

De Cristofaro: la cura per l’Italia è la scuola. Investiamo su inclusione e dispersione

Commenti disabilitati su De Cristofaro: la cura per l’Italia è la scuola. Investiamo su inclusione e dispersione

Introduzione insegnamento Storia locale: sì per l’89% dei docenti

Commenti disabilitati su Introduzione insegnamento Storia locale: sì per l’89% dei docenti

In una scuola di Salerno Collegio docenti con gli insegnanti collegati da casa. Meno stress e impatto ambientale

Commenti disabilitati su In una scuola di Salerno Collegio docenti con gli insegnanti collegati da casa. Meno stress e impatto ambientale

Coronavirus, scuole chiuse in Piemonte: apertura potrebbe slittare al 9 marzo

Commenti disabilitati su Coronavirus, scuole chiuse in Piemonte: apertura potrebbe slittare al 9 marzo

Coronavirus, al via attività all’aperto e centri estivi per bimbi. Le regole: mascherine, distanziamento, misurazione febbre

Commenti disabilitati su Coronavirus, al via attività all’aperto e centri estivi per bimbi. Le regole: mascherine, distanziamento, misurazione febbre

Scuole cattoliche paritarie: zero risorse vuol dire farle chiudere

Commenti disabilitati su Scuole cattoliche paritarie: zero risorse vuol dire farle chiudere

Assegnazione provvisoria, termine ultimo il 20 settembre. Quali docenti potranno richiederla per a.s. 2020/21

Commenti disabilitati su Assegnazione provvisoria, termine ultimo il 20 settembre. Quali docenti potranno richiederla per a.s. 2020/21

Coordinamento Abilitati TFA: dove sono i sindacati per noi?

Commenti disabilitati su Coordinamento Abilitati TFA: dove sono i sindacati per noi?

Coronavirus, wifi libero e illimitato per studenti e docenti. La petizione

Commenti disabilitati su Coronavirus, wifi libero e illimitato per studenti e docenti. La petizione

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti