Sicilia, meno studenti e meno occupati (neet): 2018 anno da dimenticare

Secondo i dati Istat, è aumentato il numero dei ragazzi che non studiano e non cercano lavoro. I neet, questo l’acronimo a indicare chi ha perso la visione del proprio futuro professionale e di studio, sono  un fenomeno di nuovo in crescita, dopo il calo registrato nel 2017.

Secondo quanto scrive Repubblica.it il dato non è solo a fine statistico, ma ha una sua influenza rilevante, perché la Commissione europea ha inserito il livello di istruzione degli under 24 tra gli aspetti che possono fare la differenza per lo sviluppo economico e sociale di una regione.

Fra i dati di maggiore rilievo, ci sono i giovani fra i 18 e i 24 anni che non sono andati oltre la terza media; sono saliti in percentuale al 22,1 dal 20,9 dell’anno precedente. Va male anche sotto il fronte del lavoro giovanile: nel 2018, il 53,6 per cento dei siciliani tra i 15 e i 24 anni era in cerca di un lavoro.

L’articolo Sicilia, meno studenti e meno occupati (neet): 2018 anno da dimenticare sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Coronavirus, didattica a distanza. Sindacati chiedono ritiro nota Ministero: modalità illegittime e inapplicabili

Commenti disabilitati su Coronavirus, didattica a distanza. Sindacati chiedono ritiro nota Ministero: modalità illegittime e inapplicabili

Conte firma nuovo Decreto, scuola resta chiusa fino al 3 maggio. Ecco tutte le misure, testo del decreto. ANTEPRIMA

Commenti disabilitati su Conte firma nuovo Decreto, scuola resta chiusa fino al 3 maggio. Ecco tutte le misure, testo del decreto. ANTEPRIMA

Scuola primaria, fondamentale per il proseguo degli studi. Lettera

Commenti disabilitati su Scuola primaria, fondamentale per il proseguo degli studi. Lettera

Coronavirus, M5S: si estenda uso 18APP per didattica a distanza

Commenti disabilitati su Coronavirus, M5S: si estenda uso 18APP per didattica a distanza

Concorso scuola secondaria, non sarà bandito per le classi di concorso “ad esaurimento”

Commenti disabilitati su Concorso scuola secondaria, non sarà bandito per le classi di concorso “ad esaurimento”

Edilizia scolastica, Ascani: in arrivo ulteriori 510 milioni di euro

Commenti disabilitati su Edilizia scolastica, Ascani: in arrivo ulteriori 510 milioni di euro

Corso di formazione per le vie di Roma

Commenti disabilitati su Corso di formazione per le vie di Roma

TFA sostegno V ciclo, le Università hanno pubblicato il bando. L’elenco aggiornato

Commenti disabilitati su TFA sostegno V ciclo, le Università hanno pubblicato il bando. L’elenco aggiornato

Congregazione educazione cattolica: affettività necessita linguaggio misurato

Commenti disabilitati su Congregazione educazione cattolica: affettività necessita linguaggio misurato

Assunzioni lavoratori pulizia dal 1° marzo, Azzolina: graduatorie definitive entro febbraio

Commenti disabilitati su Assunzioni lavoratori pulizia dal 1° marzo, Azzolina: graduatorie definitive entro febbraio

Coronavirus, docenti positivi: chiusa Unibas

Commenti disabilitati su Coronavirus, docenti positivi: chiusa Unibas

Concorso ordinario scuola secondaria, BOZZA BANDO: i posti divisi per classe di concorso e regione, programmi da studiare

Commenti disabilitati su Concorso ordinario scuola secondaria, BOZZA BANDO: i posti divisi per classe di concorso e regione, programmi da studiare

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti