Siate sobri: caro Ministro, c’è ben poco da festeggiare. Lettera

Non si festeggia in casa se uno o più figli subiscono torto o in giustizia. I ministri “dovrebbero usare la sobrietà e la saggezza del Buon padre di famiglia”…

Si ricorda caro Ministro la nostra normativa cita questo esempio per segnalare la ‘misura’ e l’attenzione l’equità che si dovrebbe usare nello stabilire leggi e decreti dai quali dipende il futuro di milioni di persone.

Noi docenti insegniamo ai nostri alunni italiani il valore dell’uguaglianza tra i cittadini, il valore del lavoro di tutti quale presupposto per il progresso di un paese, il valore dell’ inclusione perché siano considerate le ricchezze di tutti e di ciascuno.

Questo insegniamo ogni giorno noi docenti italiani che seguiamo le indicazioni nazionali dello Stato italiano. Mi spieghi signor Ministro, il Ministero ha deciso di escludere le scuole paritarie dalla struttura dell’istruzione pubblica italiana ?

Il nostro operato, i nostri contratti di lavoro, i nostri titoli sono controllati e conservati presso i vostri uffici scolastici provinciali. Siamo nelle graduatorie di istituto, ad esaurimento, siamo contattati per le supplenze….e come mai siamo dimenticati di colpo quando si tratta di bandire un concorso straordinario dove decidete di far prevalere il servizio e l’esperienza? Di colpo i nostri titoli, specializzazioni e lauree non valgono e non servono più? Di colpo non esistiamo più come cittadini e lavoratori? Non si festeggia se si applicano iniquità e disparità di trattamento. Mi spieghi e Ci spieghi caro Ministro cosa rispondere ai nostri alunni quando ci chiederanno se siamo tutti uguali? Perché siamo tutti uguali?
Io le chiedo perché il nostro lavoro non lo rispettate? Magari molti di voi hanno fatto istruire i propri figli proprio in scuole paritarie!!
Chiediamo di essere rispettati!

Riservato bis per i docenti con servizio nelle scuole paritarie.
Attendiamo la risposta… del Buon padre di famiglia!

L’articolo Siate sobri: caro Ministro, c’è ben poco da festeggiare. Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

SOS sulla grammatica italiana, ritorni centrale nella didattica. Lettera

Commenti disabilitati su SOS sulla grammatica italiana, ritorni centrale nella didattica. Lettera

FdI e Lega: preoccupazione su riapertura scuole, nemmeno task force chiarisce

Commenti disabilitati su FdI e Lega: preoccupazione su riapertura scuole, nemmeno task force chiarisce

Mobilità: scadenza presentazione domande per docenti, ATA, personale educativo, IRC. Pubblicazione esiti dal 26 giugno

Commenti disabilitati su Mobilità: scadenza presentazione domande per docenti, ATA, personale educativo, IRC. Pubblicazione esiti dal 26 giugno

Riflessioni sull’esame di maturità. Lettera

Commenti disabilitati su Riflessioni sull’esame di maturità. Lettera

PSI: non possiamo arrenderci alle scelte errate fatte sulla scuola statale

Commenti disabilitati su PSI: non possiamo arrenderci alle scelte errate fatte sulla scuola statale

Coronavirus, Coordinamento Nazionale precari scuola: tutto la scuola adesso è BES, fermiamoci a pensare. Lettera

Commenti disabilitati su Coronavirus, Coordinamento Nazionale precari scuola: tutto la scuola adesso è BES, fermiamoci a pensare. Lettera

In agenda: confronto sul disagio adolescenziale con Maura Manca

Commenti disabilitati su In agenda: confronto sul disagio adolescenziale con Maura Manca

Coronavirus, didattica a distanza. Ascani: grazie agli insegnanti che si sono messi in gioco per la prima volta

Commenti disabilitati su Coronavirus, didattica a distanza. Ascani: grazie agli insegnanti che si sono messi in gioco per la prima volta

Rientro a scuola, task force incontra associazioni paritarie

Commenti disabilitati su Rientro a scuola, task force incontra associazioni paritarie

Minardo (Lega), Azzolina rimuova disparità trattamento su mobilità docenti

Commenti disabilitati su Minardo (Lega), Azzolina rimuova disparità trattamento su mobilità docenti

Gli insegnanti sono tutti uguali. Lettera

Commenti disabilitati su Gli insegnanti sono tutti uguali. Lettera

Sottosegretaria salute: a scuola ispezioni a sorpresa, controllo sugli insegnanti e telecamere contro maestre violente

Commenti disabilitati su Sottosegretaria salute: a scuola ispezioni a sorpresa, controllo sugli insegnanti e telecamere contro maestre violente

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti